Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Nuova tentazione araba per Allegri, l'Al-Ittihad vorrebbe affidargli il rilancio della squadra

Nuova tentazione araba per Allegri, l'Al-Ittihad vorrebbe affidargli il rilancio della squadraTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 23 maggio 2024, 11:00Serie A
di Simone Lorini

Rispunta nuovamente la tentazione araba per Max Allegri, un déjà-vu dopo che la scorsa estate c'erano già state avance concrete. Un anno fa di questi tempi, infatti, erano emersi i primi rumors sull'interesse per Allegri. Come rilanciato dagli spagnoli di Marca, ci sarebbe un'offerta dall'Al-Ittihad, intenzionato ad affidare ad Allegri la squadra dopo che la stagione in corso in Saudi Pro League si sta chiudendo in modo deludente.

Dalle indiscrezioni si era arrivati ad un approccio concreto, ad un incontro a Montecarlo con emissari della federcalcio saudita. La prima offerta al tecnico era stata di un contratto triennale a 20 milioni a stagione e i club in corsa erano l'Al-Hilal e l'Al-Ahly Saudi. Il rilancio non tardò ad arrivare: 30 milioni all'anno sempre per tre anni.

Nulla da fare, Allegri scelse di rimanere in bianconero, non convinto da quella che è una scelta di vita decisamente importante. Nonostante la montagna di milioni proposti, la sua preferenza è sempre rimasta la Juve. Ora dalla Signora è stato messo alla porta - anche se i contorni ufficiali della fine del rapporto non sono stati ancora tracciati - e Max può di nuovo riflettere sulla prospettiva araba. Una grande offerta potrebbe consolarlo dall'amara fine della sua lunga avventura in bianconero.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile