Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Sassuolo, Dionisi: "Frattesi pronto al salto, impossibile trattenerlo. Servono giocatori pronti"

Sassuolo, Dionisi: "Frattesi pronto al salto, impossibile trattenerlo. Servono giocatori pronti"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 27 maggio 2023, 00:08Serie A
di Marco Pieracci

Le parole ai microfoni di DAZN di Alessio Dionisi, tecnico del Sassuolo, al termine del 2-2 contro la Sampdoria: "Sono un po' di partite che non vinciamo pur meritando, stasera c'è la nostra firma su tutte e quattro le reti. Non me ne voglia la Samp ed il suo pubblico meraviglioso ma oggi meritavamo di vincere. Il risultato l'abbiamo determinato noi, non siamo stati bravi a farlo nella maniera giusta".

L'errore di Ferrari vi ha condizionato?
"L'errore tecnico può succedere, ci mancherebbe. L'abbiamo ribaltata subito ma nel secondo tempo ci sono stati troppi errori, la prestazione è stata buona ma il risultato solo sufficiente".

Campionato positivo?
"Il campionato è stato positivo a prescindere, i nostri attaccanti hanno saltato tante partite in primis Berardi che è il nostro top player. Il girone di ritorno è stato ottimo, purtroppo non riusciremo a fare il record di punti. Se riuscissimo a farne 31 sarebbe comunque un risultato straordinario. Adesso dobbiamo dare continuità giocando contro una squadra forte come la Fiorentina".

Pochi dubbi sulla sua permanenza?
"Con la società stiamo parlando, quando ci sanno novità saranno comunicate. Normale che si debba programmare bene per essere ambiziosi, sicuramente siamo sulla strada buona".

Si aspetta la conferma dei migliori?
"Sono consapevole della missione di questa società che è prima di tutto centrare la salvezza e poi valorizzare i giocatori attraverso il gioco. Trattenere certi elementi è impossibile, la mia speranza è che chi arriva sia più pronto perché quando il tempo non c'è il rischio è quello di bruciarli".

Cosa consiglierebbe a Frattesi?
"Di fare la scelta giusta, in questa stagione ha dimostrato il suo valore e se ci sarà la situazione giusta è normale che la colga poi la trattativa si fa in tre. Siamo stati bravi a convincerlo a rimanere in estate perché doveva dimostrare ancora qualcosa. Adesso è pronto, se avrà bisogno di un consiglio glielo darò".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile