Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
ufficiale

Radonjic è del Torino. Arriva dal Marsiglia in prestito con diritto e obbligo condizionato

UFFICIALE: Radonjic è del Torino. Arriva dal Marsiglia in prestito con diritto e obbligo condizionato
giovedì 7 luglio 2022, 08:55Serie A
di Tommaso Bonan

"Il Torino Football Club è lieto di annunciare di aver acquisito dall’Olympique Marsiglia - a titolo temporaneo, con obbligo di acquisto definitivo al verificarsi di determinate condizioni - il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Nemanja Radonjić". Questa la nota con cui il club granata ufficializza il centrocampista, arrivato già ieri in città

"Radonjić è nato il 15 febbraio 1996 a Nis, in Serbia. Cresciuto calcisticamente tra le fila del Partizan Belgrado, da ragazzo ha già avuto esperienze in Italia nei settori giovanili della Roma e dell’Empoli. Dopo l’esordio tra i professionisti nella massima serie serba con il Čukarički, nel 2016, si è poi messo in bella evidenza nella Stella Rossa Belgrado, stagione 2017/18, con cui ha vinto il campionato. Nel 2018 è stato acquistato dall’Olympique Marsiglia dove ha totalizzato 63 presenze con 8 gol, giocando anche in Champions ed Europa League. Successivamente il trasferimento dapprima in Germania con l’Hertha Berlino, nel gennaio 2021 (12 presenze e 1 gol) e nella scorsa stagione in Portogallo con il Benfica. In Nazionale - dopo essere stato precedentemente convocato in tutte le selezioni giovanili - ha collezionato 35 presenze con 5 gol: l’ultima partita lo scorso 12 giugno, assieme a Lukic e Milinkovic-Savic, contro la Slovenia in Nations League. Tutto il Torino Football Club accoglie Radonjić con un caloroso benvenuto: buon lavoro, Sempre Forza Toro!".