Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Venezia-Spezia 1-2, le pagelle: Ceccaroni gol da ex. Bourabia da urlo. Henry fuori dal gioco

Venezia-Spezia 1-2, le pagelle: Ceccaroni gol da ex. Bourabia da urlo. Henry fuori dal giocoTUTTOmercatoWEB.com
lunedì 20 settembre 2021 06:10Serie A
di Pietro Lazzerini

VENEZIA

VENEZIA-SPEZIA 1-2
Marcatori: 13’ Bastoni (S), 59' Ceccaroni (V), 94' Bourabia (S)

Maenpaa 6 – Nel primo tempo alza bandiera bianca sul gol capolavoro di Bastoni. Non ha molte responsabilità neanche sul bolide da tre punti di Bourabia.

Mazzocchi 6 – Fatica nelle numerose occasioni in cui lo Spezia attacca dalla sua parte, non dando molto neanche in fase di spinta. Decisamente meglio nella ripresa, durante la quale è molto più intraprendente.

Caldara 6 – Tra i meno negativi del reparto arretrato, protegge con buona solidità la porta di Maenpaa.

Ceccaroni 6,5 – In difficoltà in più circostanze contro gli attaccanti dello Spezia. meglio sul piano offensivo, come dimostra con lo stacco di testa che vale il momentaneo 1-1.

Molinaro 6 – Pensa quasi esclusivamente alla fase difensiva, concedendo però poco nella sua zona di competenza.

Crnigoj 5,5 – Si vede poco in entrambe le fasi, prevalendo raramente nei confronti con i centrocampisti avversari. (Dal 55' Peretz 5,5 – Il suo ingresso in campo non porta grosse migliorie alla mediana del Venezia)

Vacca 6 – Ottimo in fase di pressing e di recupero palla, mentre riesce ad incidere meno dal punto di vista della costruzione. (Dal 76' Heymans s.v.)

Busio 6 – Nel primo tempo il talento italo-americano risulta il più pericoloso dei suoi, con un tiro che va vicino al palo alla sinistra di Zoet. Da una sua punizione, arriva l'1-1 di Ceccaroni. (Dal 76' Kiyine s.v.)

Okereke 5,5 – In calo rispetto alla grande prova contro l’Empoli, non riesce a mettere in difficoltà la difesa dello Spezia con la sua velocità. Qualcosa in più nel secondo tempo. (Dal 63' Aramu 5,5 – Eccezion fatta per un paio di palloni messi in mezzo, non crea grossi pericoli alla difesa avversaria)

Henry 5 – Ben limitato dai centrali avversari e poco servito dai compagni, fatica ad incidere negli ultimi metri. (Dal 63' Forte 6 – Entra in campo con la solita grinta, pur non ricevendo molti palloni in area)

Johnsen 6,5 – Il più intraprendente nel tridente offensivo dei lagunari. Parte da sinistra per poi accentrarsi, mettendo in mezzo qualche cross o provando la conclusione.

Paolo Zanetti 6 – Primo tempo troppo timido, ripresa più convincente. La sua squadra iene punita a pochi istanti dal fischio finale, mancando un pareggio che forse avrebbe meritato.

SPEZIA

Zoet 6: Non può niente sul gol di Ceccaroni. Non commpie grandi interventi. Con i piedi mette i brividi ai suoi con un passaggio errato nella ripresa.

Ferrer 6,5: Tra i migliori dei suoi per qualità e continuità di rendimento. A centrocampo è dappertutto e pulisce diversi palloni sporchi anche in situazioni complicate. Prezioso.

Erlic 6: Riferimento difensivo per lo Spezia che però viene costretto ad uscire a metà del primo tempo per infortunio. (Dal 23' Hristov 5: Altro errore al centro dell'area e altro gol subito. Difficile entrare a freddo ma la rete subita arriva nella ripresa, quando ormai aveva potuto anche confrontarsi con l'allenatore nell'intervallo).

Nikolau 6: Buona partita di contenimento su Henry che si rende poco pericoloso. Più in difficoltà quando deve affrontare gli inserimenti avversari ma la prestazione è più che sufficiente.

Bastoni 7: Un gol spettacolare quello messo a segno dopo 13 minuti da fuori area. Un tiro mancino che scheggia l'incrocio e poi si deposita in rete. Oltre a questo, gara di quantità sulla fascia con altre incursioni pericolose e con una grande copertura anche difensiva. Dalla sua parte si passa poco e male.

Maggiore 6,5: L'assist per il gol di Bastoni è il picco della sua prestazione che forse non è al top come altre volte ma resta più che positiva. Viene sostituito perchè stanco e il cambio porta fortuna alla squadra. (Dal 78' Bourabia 7: Entra e sbaglia subito un paio di appoggi semplici, poi si riprende trovando un gol pesantissimo che regala 3 punti che sono ossigeno puro per la squadra e soprattutto per Thiago Motta).

Sala 6,5: Prestazione solida a centrocampo con tanti contrasti vinti e una copertura costante della zona mediana. Non ne ha più quando viene richiamato in panchina. (Dal 71' Manaj 6: Entra bene ma senza lasciare il segno. L'esordio è comunque positivo).

Amian 6,5: Parte come un diesel, a rilento e con qualche difficoltà di troppo su Johnsen. Poi però cresce a dismisura nel corso della sfida e ogni volta che incrocia la qualità dei giovani avversari, ci mette esperienza e non solo. Prestazione in netta crescita.

Verde 6: Le sue invenzioni sono quelle che possono dare la scossa allo Spezia lungo tutto il corso della gara. Non trova il gol ma è la guida offensiva necessaria per aiutare Antiste a crescere. (Dal 78' Podgoreanu S.V.).

Antiste 6: Un moto perpetuo in mezzo ai difensori del Venezia. È vero, non si rende troppo pericoloso, ma il suo lavoro è fondamentale per tenere sotto pressioni gli avversari. (Dal 78' Nzola 6: Si vede che è lontano dalla forma migliore, ma farà molto comodo a Motta).

Gyasi 6: Ci prova, ci riprova e ci prova ancora. Sempre senza fortuna. Non è serata per la mira. Meglio per l'impegno.

Thiago Motta 7: Trova la prima vittoria sulla panchina dello Spezia e considerando tutti i problemi avuti nel corso dell'estate, il ritardo è minimo. Il cambio Maggiore-Bourabia è fortunato e vincente e in questi casi il merito è condiviso da giocatore e allenatore.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000