Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Flachi sulla Samp: "Poca personalità e troppa prevedibilità. In B centravanti fondamentale"

Flachi sulla Samp: "Poca personalità e troppa prevedibilità. In B centravanti fondamentale"TUTTO mercato WEB
lunedì 12 febbraio 2024, 15:04Serie B
di Tommaso Maschio

L'ex attaccante della Sampdoria Francesco Flachi ha parlato nel corso della trasmissione 'Forever Samp' su Telenord soffermandosi sull'andamento della squadra di Andrea Pirlo sottolineando l'assenza di una prima punta di peso che possa dare al tecnico la possibilità di variare maggiormente il gioco.

“Pirlo è giusto che trovi anche un’identità a questa squadra, ha cambiato tanto senza trovare la formazione ideale fra infortunati ed espulsi. - spiega Flachi - La squadra si impegna, ma difetta di personalità, troppi passaggi orizzontali e poche verticalizzazioni, siamo prevedibili. Esposito è troppo solo ed è l’unico giocatore che ti può cambiare la partita. A Pisa è stato lasciato solo Esposito là davanti, ma specie in Serie B è fondamentale avere un centravanti strutturato fisicamente perché ti permette di trovare anche altre soluzioni magari sugli esterni, che sono un’altra carenza della Sampdoria attuale".

L'ex attaccante guarda però con fiducia al futuro anche di fronte a una classifica deficitaria che vede i blucerchiati appena sopra la zona play out - che dista cinque punti - e a meno sei da quella playoff: "Comunque, resto ottimista e penso che con un paio di vittorie il treno dei play off possa ancora essere agganciato. Invece dall’altra parte se perdi ti ritrovi in certe situazioni. I ragazzi devono fare qualcosa di più e tirare fuori tutta la loro cattiveria".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile