Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Genoa all'attacco, dopo Coda si cerca Yalcin per completare la batteria di prime punte

Genoa all'attacco, dopo Coda si cerca Yalcin per completare la batteria di prime punteTUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 6 luglio 2022, 07:30Serie B
di Andrea Piras

Il Genoa va all'attacco. Il calciomercato è iniziato ufficialmente da sei giorni ma i rossoblu si stanno già rendendo protagonisti con diversi innesti di mercato. Si era parlato a più riprese di come nella passata stagione il reparto offensivo presentava diverse lacune e allora il general manager Johannes Spors ha deciso di regalare il primo colpo ad Alexander Blessin con Massimo Coda. Attaccante esperto in promozioni e capace di fare la differenza nel campionato cadetto. I rossoblu però non si fermano qua. Anzi. Sono al lavoro per rinforzare il proprio pacchetto avanzato con un'altra prima punta. Fra gli indiziati c'è infatti Guven Yalcin.

Punta di peso
Prima punta forte fisicamente, 1,84m come Coda, che potrebbe sbarcare a breve a Genova. Il contratto con il Besiktas è scaduto lo scorso 30 giugno e quindi arriverebbe a parametro zero. Nazionalità turca, ma tedesco di nascita, ha già disputato il campionato di Serie B senza fortuna con la maglia del Lecce. In Salento infatti ha collezionato soltanto 11 presenze fra regular season e playoff, 147 minuti, senza mai andare a segno. Così il suo ritorno a Istanbul dove in 30 partite ha collezionato sei reti e tre assist.

Proseguono i lavori a Pegli
Intanto proseguono i lavori a Pegli. Sotto il caldo estivo del capoluogo ligure, il tecnico Alexander Blesisn sta dirigendo le sedute al centro sportivo "Gianluca Signorini". Il tecnico austriaco valuterà la rosa, per il momento extralarge, a disposizione e poi sceglierà chi dovrà raggiungere il il ritiro austriaco. Infatti il Grifone dal 18 luglio volerà per il Tirolo, più precisamente a Bad Haring, dove resterà dieci giorni. Genoa all'opera per preparare il campionato di Serie B. Sul campo e sul mercato. Dove un attaccante di peso, Coda, è già arrivato. L'altro, Yalcin, quasi.