Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw radio

Serena: "Serie B? Frosinone favorito. Genoa? Mi aspetto la promozione diretta"

TMW RADIO - Serena: "Serie B? Frosinone favorito. Genoa? Mi aspetto la promozione diretta"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
giovedì 26 gennaio 2023, 20:50Serie B
di Tommaso Bonan

Piazza Affari con Cristiano Cesarini e Alessandro Sticozzi - Ospite: Michele Serena

Durante il programma “Piazza Affari” su TMW Radio è intervenuto Michele Serena, allenatore ed ex calciatore, per commentare vari temi.

Che ne pensa del cammino del Venezia?
“Le aspettative per il Venezia erano alte e diverse. Io, poi, ho visto il Cittadella la scorsa giornata e non sarà per niente facile per gli arancioverdi”.

Che ne pensa della cessione di Crnigoj?
“La motivazione che è stata data è che la cessione serviva per mettere apposto i conti. Crnigoj, poi, è molto forte quindi sennò perché privarsene. In Serie B non si hanno gli stessi ricavi che in Serie A”.

Queste continue rivoluzioni ogni calciomercato non fanno capire la linea guida societaria, è d’accordo?
“Non so sinceramente che linea si stia seguendo. Le decisioni prese spesso non trovano fondamento. Ci sono tanti ragazzi giovani e tanti stranieri che, perciò, rendono difficile amalgamare il tutto. Tutto ciò secondo me porta alla classifica che si ha. Io ti posso portare un’esperienza personale. Sono stato uno dei primi ad andare all’estero e finché non ho imparato la lingua ero molto fuori dal gruppo. Questo insomma poi porta a certi problemi”.

Chi è la favorita di questa Serie B?
“Io nella parte alta vedo il Frosinone favorito anche per il calcio che esprime. Il Genoa è in forte ripresa e se la giocherà fino alla fine. Penso che i rossoblù saliranno direttamente. Pisa e Reggina, poi, stanno facendo bene. Ad essere sincero non mi aspettavo, per quanto riguarda la parte bassa, di trovare Benevento e Venezia. Ricordiamoci sempre che questa Serie B è un A2 e non possono salire tutte”.

Primo piano
TMW Radio Sport