Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Casella: "A ora ho contratto con Pro Vercelli. Prima le nuove direttive, poi l'incontro col club"

Casella: "A ora ho contratto con Pro Vercelli. Prima le nuove direttive, poi l'incontro col club"TUTTO mercato WEB
© foto di Ivan Benedetto
mercoledì 15 maggio 2024, 14:19Serie C
di Claudia Marrone

er la Pro non c’è stato
ancora lo sciogliete
le righe. Il direttore
sportivo Alex Casella
osserva i ragazzi correre agli
ordini di Andrea Dossena e
traccia il bilancio della stagione: «

"Il bilancio dell'anno è positivo: sono stati raggiunti gli obiettivi che la proprietà si era prefissata. Diversi giocatori, soprattutto i giovani, sono cresciuti e maturati. In tante gare abbiamo espresso un bel calcio, propositivo e piacevole. Siamo arrivati ottavi per lo scarto di un gol, dopo aver conquistato in stagione 53 punti. Un bilancio positivo, macchiato solo dalla sconfitta nella partita di playoff contro la Giana e da due mesi, nel girone di ritorno, dove abbiamo accusato un calo, che è fisiologico nell’arco di una stagione": esordisce così, dalle colonne de La Stampa-Vercelli, il Direttore Sportivo della Pro Vercelli Alex Casella.

Che ha poi proseguito: "Il segreto è stato quello di avere un gruppo che ha sempre creduto nel proprio tecnico, nella sua preparazione. Un allenatore che da parte sua ha capito la società in cui si trova, il contesto in cui lavora. È un tecnico che, seppur duro nel gestire gli allenamenti, sa essere empatico con i suoi ragazzi. Abbiamo sempre giocato con quattro giovani, seguendo le linee guida della proprietà, come già accaduto negli anni scorsi. I nostri giovani sono però esperti: in tanti già vantavano esperienze pregresse in categoria. E a Ghisleri, portiere classe 2007 abbiamo fatto il primo contratto. Rutigliano e Casazza, anche loro, per citarne alcuni, sono giovani interessanti che possono fare ulteriormente bene. Maggio? Su di lui mi aspetto diverse richieste. Ha fatto molto bene in questo campionato".

E a proposito di mercato: "A oggi ho un contratto con la Pro. Sono legato alla proprietà e con questa c’è sintonia sulla stagione appena passata: quando saranno stabilite le direttive per il futuro, mi troverò con la società. A prescindere da come si è concluso questo campionato bisogna dare merito al presidente Paolo Pinciroli e ai suoi soci che permettono alla Pro di essere la terza realtà calcistica del Piemonte".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile