Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Pres. Recanatese non si nasconde: "Vogliamo la C, perseguiremo la strada del ripescaggio"

Pres. Recanatese non si nasconde: "Vogliamo la C, perseguiremo la strada del ripescaggio"TUTTO mercato WEB
domenica 26 maggio 2024, 23:56Serie C
di Alessandra Stefanelli
fonte Tuttoc.com

Adolfo Guzzini, patron della Recanatese, ha ribadito ai colleghi de Il Resto del Carlino la volontà di riconquistare la Serie C anche attraverso il ripescaggio, o la riammissione: "Con il Direttivo ci siamo visti e confrontati e siamo stati totalmente concordi nel cercare di perseguire, con tutte le nostre forze, la strada del ripescaggio, o della riammissione ovviamente".

Guzzini ha spiegato quali sono le considerazioni che hanno spinto la società giallorossa verso questa scelta: "Molte cose, ma principalmente il fatto che la nostra struttura, in generale, ha ancora delle possibilità di crescita notevoli. Penso a tutto il nostro staff, sia dirigenziale sia tecnico ma soprattutto al settore giovanile che vogliamo curare con un’attenzione, se possibile, ancora maggiore. Chiaramente abbiamo apprezzato tantissimo il coinvolgimento che c’è stato, specie nelle ultime settimane, da parte di tutta la tifoseria che si è stretta attorno alla squadra: siamo andati a un passo dall’obiettivo, lo abbiamo toccato con mano ed è svanito in pieno recupero. Lo sport, talvolta, riserva delle delusioni cocenti ma debbono anche essere metabolizzate e superate per ritrovare nuovo slancio".

E sulle speranze concrete: "Non è mai semplice fare previsioni quando non dipende da te: diciamo che abbiamo fatto e stiamo facendo tutto quello che dobbiamo fare, a livello di adempimenti amministrativi. Da parte mia c’è fiducia, motivata da quanto dicono le normative". E per questo è sono in atto anche movimenti di mercato: "Cianni (il dt, ndr) sta già lavorando in tal senso e se il riferimento è a Sbaffo, Carpani e Melchiorri (quest’ultimo aveva firmato il rinnovo contrattuale sino al 2026 ad inizio aprile ndr) la nostra volontà nel proseguire il percorso è unanime. Certo la categoria conterà, inevitabilmente". E lo stesso discorso vale anche per mister Filippi: "Si, a nostro avviso è bene che rimanga poi dipenderà anche da quelli che sono i suoi eventuali impegni ma, al di là di come sono terminate le cose, è stato apprezzato il suo modo di lavorare".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile