Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Graziani: "Non è la prima volta che Italiano mi delude"

Graziani: "Non è la prima volta che Italiano mi delude"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 3 ottobre 2022, 07:00Altre Notizie
di Redazione TMW

L'ex attaccante della Fiorentina, Ciccio Graziani, ha analizzato la sconfitta della Fiorentina contro l'Atalanta a Rtv 38.
Queste le sue parole
"Non è la prima volta che mi delude Italiano: non si possono fare cambi così tardivi. Con le cinque sostituzioni puoi cambiare mezza squadra, ma gli va dato il tempo di entrare in partita. Se metti Jovic al 76’ e Cabral all’86’ i minuti di gioco effettivi sono pochissimi, non hanno nemmeno il tempo per incidere. Questi due ragazzi non possono proprio giocare insieme? Jovic sottopunta è stata una mossa d'emergenza, ma bisogna trovare il modo di riuscire ad integrarli da qui a gennaio. Quanto agli esterni si sa non hanno il gol nel sangue ed è un problema alla lunga. Il 4-3-3 è diventato prevedibile e non ci porterà da nessuna parte".