Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw radio

Biscardi: "Meriti al Milan. Inter, a Inzaghi non si può dire di aver sbagliato"

TMW RADIO - Biscardi: "Meriti al Milan. Inter, a Inzaghi non si può dire di aver sbagliato"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 24 maggio 2022, 14:34Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

A parlare dei temi del campionato a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato il giornalista e conduttore Maurizio Biscardi.

Come valuta la prima stagione di Inzaghi all'Inter?
"Con Conte non sarebbe successo tutto questo, ma lui non l'ha voluta guidare e se n'è andato. L'Inter ha due difetti, portiere che non para e centravanti che non segnano. Ma quando fai 104 gol e hai il rammarico di averne mangiati tanti, vuol dire che la squadra produce ma c'è qualche mancanza. Con Maignan al posto di Handanovic, lo vinceva lo Scudetto. Non si può quindi imputare ad Inzaghi di aver sbagliato. Ha pagato i suoi difetti".

C'è stato un errore di Inzaghi in questo cammino?
"E' ovvio, ha fatto errori come tutti. Anche Pioli li ha fatto, forse di meno. Fa parte del calcio. Io per esempio criticai nel derby Inzaghi quando fece uscire insieme Calhanoglu e Brozovic. Quello che resta è che ha vinto il Milan e se lo è meritato". 

Meriti dunque al Milan:
"Se si dice che l'Inter era la squadra più forte e che il Milan ha vinto per gli errori dell'Inter, non si rende merito a un Milan che ha vinto per meriti propri. Il Milan non ha vinto per situazioni casuali, ma perché nelle partite determinanti ha ottenuto quello che l'Inter non ha ottenuto". 

Come valuta l'operato di Mourinho?
"Ha fatto tornare l'entusiasmo a Roma, ma per il terzo anno di fila la Roma finisce dietro la Lazio e non va in Champions. Sta in finale di una coppa che è per i settimi in classifica. Non vedo questo grande risultato. Lo stesso risultato fatto da Fonseca sarebbe stato un risultato".