Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Stasera El Clasico Real-Barça, Savio: "Benzema oggi è il 9 più forte al mondo"

ESCLUSIVA TMW - Stasera El Clasico Real-Barça, Savio: "Benzema oggi è il 9 più forte al mondo"
domenica 20 marzo 2022, 12:34Calcio estero
di Giacomo Iacobellis
fonte Da Madrid, Giacomo Iacobellis

Un campionato, una Supercoppa di Spagna, tre Champions League e una Coppa Intercontinentale. Con un'ampia scorta di titoli e ben 160 presenze, condite da 30 gol e 26 assist, l'ex centrocampista offensivo Savio Bortolini rientra di diritto fra le leggende del Real Madrid. Oggi ambasciatore de LaLiga, il brasiliano ha presentato il tanto atteso Clásico di questa sera fra Real e Barcellona a margine di uno speciale evento organizzato dal massimo campionato spagnolo a Madrid.

Savio, che Clásico si aspetta stasera al Bernabéu?
"Quello di sempre: una partita sensazionale, meravigliosa, unica. El Clásico è un evento seguito in tutto il mondo, qualcosa di veramente speciale che va al di là del calcio e dello sport. Il mio consiglio ai calciatori in campo? Godetevelo al massimo!".

Quanto peserà l'assenza di Benzema per il suo Real Madrid?
"È un'assenza sicuramente pesante... Benzema è il giocatore che più mi piace nel calcio di oggi, ormai da tempo. Ciò che sta facendo al Real è impressionante. Karim è infatti un vero numero 9, un bomber di razza, ma anche uno speciale 10. Quando c'era Cristiano Ronaldo si parlava ben poco dell'importanza di Benzema per il gioco dei blancos, ma adesso i risultati e le sue prestazioni sono sotto gli occhi di tutti".

Oggi è lui il centravanti più forte del mondo secondo lei?
"Ci sono tanti centravanti di alto livello, ma credo che Benzema sia il migliore in assoluto. Sì, ne sono convinto perché oltre a saper segnare tante reti Karim è un attaccante davvero completo, che sa giocare per la squadra e per i compagni. Con Benzema in campo tutti giocano meglio".

La stella merengue stasera sarà quindi il suo connazionale Vinicius Jr, sbocciato come lei nel Flamengo prima di volare a Madrid.
"Vinicius sta facendo una stagione molto positiva, che dimostra sempre di più il suo altissimo potenziale. È un giocatore giovane con una grande qualità individuale, sta crescendo tatticamente e tirando fuori tutta la sua personalità. Nonostante le maggiori pressioni, la cosa che più colpisce è che Vini non ha mai smesso di essere la stella dei tempi del Flamengo. Neanche con una maglia così pesante o in un tempio del calcio come il Bernabéu. Non ho dubbi: Vinicius Jr sarà uno dei protagonisti nel big match di stasera".

© Riproduzione riservata
Articoli correlati
Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile