Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lens, Wahi a secco da fine novembre. Openda: "Dategli tempo, criticavano anche me"

Lens, Wahi a secco da fine novembre. Openda: "Dategli tempo, criticavano anche me"TUTTO mercato WEB
sabato 10 febbraio 2024, 00:12Calcio estero
di Michele Pavese

Dopo due successi consecutivi, contro il Tolosa e il Nantes, il Lens cercherà di conquistare la terza vittoria consecutiva davanti al pubblico di casa contro lo Strasburgo. Una partita in cui tutti sperano che possa tornare a segnare Elye Wahi, l'astro nascente del calcio francese a secco dalla 13esima giornata di Ligue 1 (vittoria per 0-3 sul campo Clermont).

Sono passati ben due mesi e mezzo e l'ex Montpellier non vede l'ora di infrangere questa maledizione; finora, il bilancio personale del giovane attaccante non è positivo (4 gol in 22 partite in tutte le competizioni) come ci si aspettava, anche per i tanti milioni investiti (30) in estate per acquistarlo.

Per fortuna, Wahi può contare sull'appoggio di un grande ex del Lens ovvero Loïs Openda. Il giocatore del Lipsia, da cui il 20enne ha ereditato il ruolo, lo ha difeso a spada tratta: "Non è facile, vedo anche le persone che lo criticano. Mi fa male perché quando ero al Lens venivo criticato quando non segnavo. Mi è successo di non trovare la rete per 5, 6 o 7 partite, poi sono esploso. Il ragazzo è un giocatore fortissimo. Lo seguivo quando era a Montpellier, faceva cose assurde. È arrivato al Lens e non è facile sostituire uno che ha fatto un buon lavoro come me. Anche io ho dovuto sostituire Christopher Nkunku, ci sto provando e sta andando bene. Lui ha tutte le qualità per fare meglio: è giovane, gioca con l'Under-21, ha un grande talento e so che dobbiamo solo dargli fiducia".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile