Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Portogallo, Bruno Fernandes difende CR7: "Non ha fallito solo lui. Ha fatto quello che doveva"

Portogallo, Bruno Fernandes difende CR7: "Non ha fallito solo lui. Ha fatto quello che doveva"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 28 settembre 2022, 16:12Calcio estero
di Alessio Del Lungo

Bruno Fernandes, compagno di squadra al Manchester United di Cristiano Ronaldo, ha parlato dopo la sconfitta per 1-0 del Portogallo in casa contro la Spagna ed ha analizzato la prestazione del fuoriclasse ex Real Madrid, difendendolo nelle sue dichiarazioni a Record: "Non è stato solo Cristiano a fallire. Ci abbiamo provato tutti e non ci siamo riusciti. Il portiere della Spagna è stato molto bravo. Cristiano sta facendo bene, con l'ambizione di aiutare la Nazionale, come è sempre stato e non c'è bisogno di fare grandi storie. Lui è qui per aiutare e continuerà ad aiutare. Cristiano era frustrato, proprio come tutti noi. È un attaccante, vuole segnare gol. Non c'è bisogno di fare una soap opera intorno a lui. Quello che doveva fare, lo ha fatto e i gol arriveranno. Queste sono fasi. Quando segnerà, si sentirà più rilassato per continuare a segnare tanti gol per noi. Non dimentichiamoci che è il detentore del record di gol per una nazionale".