Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Rangers, l'addio di van Bronckhorst: "Capisco il dolore delle vittorie che diventano sconfitte"

Rangers, l'addio di van Bronckhorst: "Capisco il dolore delle vittorie che diventano sconfitte"TUTTOmercatoWEB.com
domenica 27 novembre 2022, 15:19Calcio estero
di Luca Chiarini

A pochi giorni dall'esonero da tecnico dei Rangers, Giovanni van Bronckhorst ha affidato ad un lungo post su Instagram i propri ringraziamenti nei confronti del club e dei tifosi. Vi proponiamo integralmente le parole diffuse dal tecnico olandese:

"L'opportunità di allenare un'istituzione come i Rangers FC è un privilegio concesso a pochissimi. Da ex giocatore, ho subito capito la responsabilità e l'entità di un compito simile.

Io e il mio staff abbiamo lavorato con energia e passione, guidati dalla convinzione che avremmo potuto ottenere cose straordinarie. Abbiamo affrontato i nostri ruoli con rispetto, ottimismo e determinazione.

Abbiamo vissuto degli alti incredibili, specialmente durante il nostro cammino europeo verso la finale di Siviglia. Vincere la Coppa di Scozia per la prima volta in oltre un decennio ed essere riusciti a qualificarsi per la fase a gironi della Champions League è qualcosa di cui sono molto orgoglioso. La passione dei tifosi ci ha spinto a raggiungere quei meravigliosi traguardi. Per questo, sarò per sempre grato a chiunque ci abbia sempre sostenuto, investendo soldi guadagnati con il sudore.

In questa stagione, come ogni anno ai Rangers, la priorità è vincere il campionato. Capisco il dolore quando le vittorie diventano pareggi o, peggio, quando si incassano delle sconfitte. Questo non è accettabile in un club come i Rangers, nessuno lo capisce meglio di me. Ho affrontato sfide uniche e alcune circostanze molto difficili in cui operare.

I Rangers FC saranno sempre nel mio cuore e auguro al club ogni successo per il futuro".

Primo piano
TMW Radio Sport