Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Milan, Kelly più facile in estate. Per l’attacco si lavora su Adams del Montpellier. Inter, idea Zielinski e riprende quota l’ipotesi Taremi. Juventus, Bremer il prossimo rinnovo

Milan, Kelly più facile in estate. Per l’attacco si lavora su Adams del Montpellier. Inter, idea Zielinski e riprende quota l’ipotesi Taremi. Juventus, Bremer il prossimo rinnovoTUTTO mercato WEB
domenica 19 novembre 2023, 22:27Editoriale
di Niccolò Ceccarini

Il Milan procede con le idee chiare verso il mercato di gennaio. Gli obiettivi sono due: un difensore ed una punta centrale. Il giro d’orizzonte continua. L’interesse per Lloyd Kelly del Bournemouth è estremamente concreto. I rossoneri, vista anche la sua situazione contrattuale (andrà in scadenza a giugno) vorrebbero provare un assalto alla riapertura del mercato ma al momento non si registrano grandi aperture dal club inglese. Kelly però non intende rinnovare con il Bournemouth e per questo l’obiettivo sarebbe provare a bloccarlo in vista di giugno. La ricerca continua perché i campionati europei stanno fornendo indicazioni interessanti. Al Milan piace Finn van Breemen, difensore classe 2003 del Basilea. Il Milan sta lavorando anche sull’attacco. C’è un altro nome che negli ultimi tempi si è aggiunto alla lista. È quello di Akor Adams, punta nigeriana del Montpellier, classe 2000. La dirigenza rossonera lo ritiene un profilo molto interessante per rafforzare il settore offensivo. Finora ha realizzato 7 reti in undici partite in Ligue 1. È forte fisicamente ma allo stesso tempo rapido nello smarcarsi e andare al tiro. Nella sessione estiva la società francese lo ha acquistato dal Lillestrøm per poco più di 4 milioni di euro. Adesso vale il doppio ma l’operazione resta contenuta dal punto di vista economico e il Milan ci sta seriamente pensando per l’inizio del nuovo anno.

Anche l’Inter è sempre attenta alle occasioni, soprattutto a quelle a parametro zero, in ogni settore. Se per la difesa un obiettivo molto concreto è Djalò, per il centrocampo resta viva la pista Soucek. Il club nerazzurro non tralascia nulla e segue con interesse l’evoluzione della situazione Zielinski. Il centrocampista offensivo del Napoli in estate ha avuto l’opportunità di trasferirsi in Arabia ma poi ha scelto di rimanere in azzurro un altro anno. L’opzione rinnovo con il Napoli è ancora viva ma se la questione si dovesse arenare, Marotta e Ausilio sono pronti ad entrare in campo. Il polacco per la sua duttilità tattica è un’ipotesi per molte squadre, Juventus compresa. Per l’attacco resta viva la soluzione Taremi. Il fatto che il centravanti del Porto non abbia in ponte di allungare il suo contratto con la società portoghese lo rende particolarmente appetibile. È un attaccante di esperienza e che potrebbe essere molto utile. L’Inter sta valutando anche come eventualmente ridisegnare il settore offensivo l’anno prossimo. Il gradimento c’è ma ancora non è stato predisposto l’assalto definitivo. È chiaro che nel caso l’Inter proverà a bloccarlo per la prossima stagione.
Infine la Juventus. Procede il lavoro della dirigenza per quanto riguarda il discorso dei rinnovi. Dopo Gatti, Locatelli e Fagioli, il club bianconero è in fase mollo avanzata per definire anche quello di Bremer. La trattativa procede spedita e le sensazioni sono positive. Il centrale brasiliano prolungherà il suo contratto di un anno, fino al 2028. Ma la Juventus non si fermerà qui. In agenda ci sono anche altre situazioni. Quella successiva con ogni probabilità sarà il rinnovo di Rugani. Contemporaneamente il club bianconero sta già lavorando anche a quelli di Vlahovic, Chiesa e Szczęsny.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile