Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Buona la prima, ma quanta fatica: l'Inter espugna Lecce allo scadere. E Inzaghi chiede rinforzi

Buona la prima, ma quanta fatica: l'Inter espugna Lecce allo scadere. E Inzaghi chiede rinforziTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 14 agosto 2022, 00:51I fatti del giorno
di Tommaso Maschio

Esordio vincente per l'Inter in Serie A, ma non senza fatica. Al Via del Mare contro i padroni di casa del Lecce infatti la squadra di Inzaghi trova i tre punti allo scadere grazie a un inserimento di Dumfries al termine di una gara sofferta per lunghi tratti. Proprio l'olandese subentrato nella ripresa e Lukaku sono i migliori in campo, mentre deludono Gosens e Calhanoglu. L'esterno, uomo della gara, si gode gol e vittoria nel dopo gara e guarda con ottimismo al futuro ("Voglio fare meglio dello scorso anno"). Più critici invece il tecnico Inzaghi ("Una squadra come la nostra non può vincere al 94' queste gare") e Dimarco ( "Vittoria sofferta, ma meritata. Però dobbiamo chiudere subito queste gare").

Inzaghi si sofferma poi anche sul mercato e sulla necessità di rimpolpare la difesa: "La società sa le caratteristiche che voglio e ci sta lavorando. Non mi va di scherzare su questo argomento, noi lottiamo per vincere. Ci manca un centrale al posto di Ranocchia e la società sta provvedendo a prenderlo. Ora abbiamo solo De Vrij e un ragazzo della Primavera".