Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Cessione Samp: firmati gli accordi preliminari. E i tifosi ringraziano anche Lanna

Cessione Samp: firmati gli accordi preliminari. E i tifosi ringraziano anche LannaTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 1 giugno 2023, 00:45I fatti del giorno
di Lorenzo Di Benedetto

La notizia è stata accolta con gioia dalla piazza. Nella serata di ieri, Matteo Manfredi e Andrea Radrizzani hanno trovato l'accordo per l'acquisto della Sampdoria scongiurando di fatto il fallimento e la Serie D, garantendo quindi la continuità aziendale e il prossimo campionato di Serie B. Dopo giorni di trattative, e dopo una giornata molto intensa come quella di ieri, le parti hanno trovato l'accordo e il Consiglio d'Amministrazione ha subito dato il via libera per il prestito obbligazionario finalizzato all'aumento di capitale.

Firmati gli accordi preliminari
Adesso si tratta di sistemare gli ultimi dettagli per il definitivo passaggio delle quote. Il lavoro non finisce certamente qui, come ha sottolineato ieri sera anche il presidente Marco Lanna all'uscita dalla sede di Corte Lambruschini. Nella giornata di oggi, la società ha sottoscritto con gli investitori e la proprietà gli accordi preliminari per la cessione del club e sono state conferite al CdA le deleghe necessarie per il perfezionamento dell’operazione.

Ora la fase esecutiva
Una volta firmati gli accordi si passa dunque alla fase esecutiva che prevede l’approvazione definitiva del piano di ristrutturazione della società da parte di tutti i creditori con i quali sono state avviate le relative negoziazioni.

Il comunicato dei tifosi
"GRAZIE! Sono stati anni, mesi, giorni, ore e minuti infiniti quelli che abbiamo affrontato. Navigando in un mare in tempesta, davanti a mille difficoltà siamo rimasti uniti, trovando la forza di esserlo come forse mai prima d'ora. Ricominciamo da qui, da NOI. Da tutti quei sampdoriani che sono rimasti vicini all'Unione Calcio Sampdoria.

Non sappiamo quale sia il valore economico della società, ma sappiamo che il valore di ogni singolo sampdoriano è inquantificabile. Riteniamo, forse con un pizzico di arroganza, che se la Sampdoria è salva parte del merito sia di tutti i sampdoriani: quelli che non hanno mai smesso di cantare, che hanno protestato e seguito le nostre iniziative, che hanno messo da parte lavoro e famiglia per il bene della U.C. Sampdoria. A voi vogliamo dire grazie con tutto il cuore.

Un grazie a tutti coloro che si sono impegnati in questo ultimo periodo per far si che la Sampdoria potesse sopravvivere. In primis Marco Lanna e tutti i dipendenti che con estrema difficoltà, senza percepire stipendio, hanno permesso di proseguire regolarmente le attività (in campo e negli uffici), contribuendo anch'essi alla riuscita di quest'operazione.

Un ringraziamento particolare va fatto a chi ci ha dato la possibilità di tornare a gioire e di rivedere un futuro. Grazie Andrea Radrizzani e Matteo Manfredi: a voi chiediamo solamente di continuare a mantenere l'impegno e la determinazione dimostrata in queste settimane, perché adesso fate parte dell'Unione Calcio Sampdoria. In conclusione, un pensiero a te Paolo. Avevi ragione, e forse solo ora abbiamo capito bene cosa tu intendessi , 'finché i tifosi della Sampdoria canteranno non ci saranno problemi per il futuro'".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile