Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Serie A Femminile, la Top 11 della stagione in base ai Ranking LGI

Serie A Femminile, la Top 11 della stagione in base ai Ranking LGITUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 07 giugno 2021 08:45La Giovane Italia
di La Giovane Italia
La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro

Terminato il campionato di Serie A femminile, è giunto il momento di stilare la top 11 dei giovani talenti italiani che si sono messi in mostra nell’arco di questa stagione e che hanno raggiunto le posizioni più alte all’interno dei Ranking LGI.

Portiere nerazzurro - In porta Roberta Aprile: siracusana classe 2000, l'estremo difensore dell'Inter spicca per utilizzo rispetto alle giocatrici del suo stesso reparto. Il numero 1 nerazzurro aveva iniziato la stagione da titolare e, successivamente, si è spartita gli oneri con l'esperta Chiara Marchitelli e l'altra giovane Astrid Gilardi, risultando comunque il numero 1 con il punteggio più alto della Serie A. In panchina invece, Gloria Ciccioli della San Marino Academy capace, nonostante la retrocessione, di chiudere la stagione con 4 clean sheet in diciannove partite d'utilizzo. Menzione d'onore per la già citata Astrid Gilardi, distintasi come uno dei migliori prospetti della Serie A di quest'anno.

Difesa emiliana - La retroguardia di questa top 11 è quasi esclusivamente composta da giocatrici del Sassuolo, giusto merito per un pacchetto arretrato composto quasi solo da ragazze in età LGI e che ha concluso senza incassare reti in undici partite su ventidue. Da destra trovano quindi spazio Erika Santoro, Maria Luisa Filangeri e Martina Lenzini. Filangeri e Santoro sono anche ad andare a segno, trovando così la gioia del gol in Serie A. Lo slot di terzino sinistro però non può che essere di Martina Zanoli: miglior under 19 italiana dell'anno, Zanoli è stata inamovibile nello scacchiere di mister Cincotta, giocando 21 partite e collezionando anche due reti nel finale di stagione. In panchina invece il duo dell'Hellas Verona: Sara Mella e Caterina Ambrosi sono state tra le protagoniste della salvezza ottenuta dalle veronesi, meritandosi così il posto nella top 11 pronte a "subentrare". Menzione d'onore due centrali e per due terzini, rispettivamente: Alice Pellinghelli (Sassuolo), Alice Tortelli (Fiorentina) Angelica Soffia (As Roma) e Michela Giordano (Juventus).

Centrocampo di qualità - Reparto di alto profilo quello mediano della top 11. In mezzo, Arianna Caruso: campione d'Italia con la Juventus, la classe 1999 non si è solo presa il centrocampo bianconero, ma ha anche infilato sette gol in stagione, risultando così anche un'ottima finalizzatrice oltre che una regista di livello. Con lei, un'altra giocatrice del Sassuolo, la squadra più presente in questa top 11 di Serie A: Martina Tomaselli, che si è conquistata i gradi in mezzo al centrocampo neroverde, compilando una stagione da 17 presenze e 4 gol. A sinistra, corre Annamaria Serturini, titolarissima nella Roma e reduce da una stagione che l'ha vista in campo in tutte le partite, segnando anche nove gol; pur risultando un po' sacrificata rispetto alla sua normale posizione, non si poteva proprio escludere la giallorossa, che domenica ha anche trasformato un rigore durante la lotteria della finale di Coppa Italia. A destra invece, la titolarissima dell'Inter, Beatrice Merlo, che pur non avendo trovato la via del gol quest'anno ha dimostrato di valere il posto in Serie A. In panchina, un cambio al centro e uno sugli esterni. Il primo risponde al nome di Melissa Bellucci, centrocampista centrale dell'Empoli, dal vivaio della Juventus, e che si è guadagnata un posto tra le migliori; sugli esterni invece, spazio ad Agnese Bonfantini, reduce da un ottimo campionato con la maglia della Roma. Menzioni speciali anche per Beatrice Brignoli (Sassuolo) e Ludovica Silvioni (Pink Bari).

Attacco prolifico - Attacco composto da un duo da tanti gol e anche ben assortito da un punto di vista tecnico-tattico. Alle qualità da centravanti si Sofia Cantore (Florentia San Gimignano, in prestito dalla Juventus) che fa della velocità d'esecuzione e della forza fisica le sue armi migliori, si abbinano quelle di Benedetta Glionna (Empoli Ladies), attaccante veloce con e senza palla, capace di colpire grazie a ottime doti tecniche. Le due centravanti quest'anno hanno totalizzato 19 reti (10 Glionna, 9 Cantore) mettendosi in luce come prospetti di assoluto livello per il campionato italiano. In panchina, scalpita (anche perché è stata esclusa dall'undici iniziale per una manciata di punti) Gloria Marinelli (Inter, 22 partite e 9 gol quest'anno in Serie A), reduce da una grande stagione in nerazzurro e che può legittimamente puntare a diventare una protagonista in pianta stabile della nostra Serie A. Con lei, Veronica Battelani (Sassuolo): pur avendo avuto una stagione in cui non ha trovato la via del gol, l'avanti delle emiliane ha quasi spesso agito alle spalle del duo davanti, rivelandosi comunque fondamentale per il campionato delle emiliane. Menzioni d'onore in questa sezione sono Asia Bragonzi (Hellas Verona), capace di segnare sei gol in quindici partite, Elisa Polli (Empoli) e Benedetta Orsi (Sassuolo).

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Buffon racconta il suo futuro. Kjaer e la fascia di capitano al Milan
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000