Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Marcello Lippi, dalla Champions con la Juve al tetto del Mondo con l'Italia nel 2006

Marcello Lippi, dalla Champions con la Juve al tetto del Mondo con l'Italia nel 2006TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 12 aprile 2021 00:00Nato Oggi...
di Simone Bernabei

Pensi a Marcello Lippi e la mente non può far altro che correre in Germania, al 9 luglio del 2006. All'Olympiastadion di Berlino gli azzurri alzarono al cielo la Coppa del Mondo per la quarta volta nella storia. Ma i successi del tecnico viareggino sono tanti e partono da lontano. Dopo una buona carriera da calciatore con la maglia della Sampdoria, Lippi iniziò quella da allenatore con le giovanili della squadra ligure. Poi Pontedera, Siena, Pistoiese e Carrarese, prima della grande chiamata del Cesena, la prima in Serie A. In Romagna rimase per due anni, prima di passare alla Lucchese, all'Atalanta, al Napoli e soprattutto alla Juventus. In bianconero aprì il suo primo ciclo vincente, durato 5 anni. I successi juventini convinsero Massimo Moratti a puntare su di lui per rilanciare le ambizioni dell'Inter, ma l'avventura milanese durò solo una stagione soprattutto per problemi con l'ambiente ed il tifo. Nel 2001 tornò alla Juventus, con cui rimase altri tre anni, prima di passare nel 2004 sulla panchina della Nazionale italiana. Del Mondiale in Germania abbiamo già detto e potremmo scrivere pagine interminabili, vista la portata dell'impresa ed il momento storico in cui questa arrivò. Dopo il ritorno in Italia decise di chiudere con i colori azzurri, da vincente, salvo essere richiamato nel 2008 dopo il ciclo Donadoni. La seconda esperienza azzurra, tuttavia, non fu felice come la prima. Dopo un paio d'anni di riposo, Lippi scelse di tentare l'avventura cinese alla guida del Guangzhou Evergrande, club con cui vincerà praticamente tutto in fatto di trofei asiatici. Nell'autunno del 2016 è ct della Nazionale cinese, prima di lasciare il posto a Cannavaro pur restando vicino alle sorti della Cina col ruolo di advisor per poi tornare in sella dal marzo del 2019 e fino al novembre dello stesso anno. Formalmente nei mesi scorsi è arrivato l'addio alla panchina, ma nei prossimi mesi potrebbe rientrare in Italia col ruolo di direttore tecnico. Una delle società interessate, in tal senso, è la Fiorentina. In carriera ha vinto 5 Campionati italiani, una Coppa Italia, 4 Supercoppa italiana, 3 Chinese Super League, una Coppa di Cina, una Champions League, una Coppa Intercontinentale, una Supercoppa UEFA, una AFC Champions League e soprattutto il Mondiale del 2006. Oggi Marcello Lippi compie 73 anni.
Sono nati oggi anche Eraldo Pecci, Christian Panucci, Sylvinho, Mateja Kezman, Sergio Pellissier, Nicolas Burdisso, Blerim Dzemaili, Luiz Adriano e Ricky Alvarez.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000