Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Manchester City-Inter: Brozovic in pole su Mkhitaryan

Le probabili formazioni di Manchester City-Inter: Brozovic in pole su MkhitaryanTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 10 giugno 2023, 07:00Probabili formazioni
di Ivan Cardia
fonte Inviato a Istanbul

Ossessione o sogno? Forse ha ragione Guardiola, forse per una finale di Champions League vale la pena spendere entrambe le parole. Manchester City e Inter si giocheranno la partita più importante della stagione allo stadio Olimpico Ataturk di Istanbul. Appuntamento alle 21, fischio d'inizio affidato al polacco Marciniak.

Dove seguire Manchester City-Inter. La finale sarà trasmessa in diretta TV in chiaro su Canale5, nonché in diretta su Sky (ai canali 201, 203 e 213, e su SkyGo) e in streaming su Infinity. Live testuale su TuttoMercatoWeb.

Fischio d'inizio: ore 21
Stadio: Stadio Olimpico Ataturk, Istanbul
Tv: Canale 5, Infinity e Sky Sport

Come arriva il Manchester City. Tutti a disposizione per Pep Guardiola, che recupera Walker e lo dovrebbe schierare in difesa insieme a Ruben Dias e Akanji. La novità, rispetto alla finale di FA Cup, sarà il ritorno del titolare Ederson fra i pali. Confermato per il resto lo schieramento alle spalle di Haaland, con Rodri-Stones coppia frangiflutti alle spalle della fantasia di Bernardo Silva, Gundogan, De Bruyne e Grealish.

Come arriva l'Inter. Anche Simone Inzaghi può contare sulla rosa nella sua interezza. L'unica incertezza riguarda il minutaggio di Mkhitaryan, che per questo potrebbe partire dalla panchina con Brozovic in cabina di regia insieme a Barella e Calhanoglu, sicuri del proprio posto. Dzeko è ampiamente favorito nel ballottaggio con Lukaku per affiancare Lautaro. Gli esterni saranno Dumfries e Dimarco, con Darmian, Acerbi e Bastoni davanti a Onana.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile