Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Rinascita Catania. Ross Pelligra è il nuovo patron. Si riparte dalla Serie D

Rinascita Catania. Ross Pelligra è il nuovo patron. Si riparte dalla Serie DTUTTOmercatoWEB.com
sabato 25 giugno 2022, 10:34Rassegna stampa
di Tommaso Maschio

Spazio al nuovo Catania dell'italo-australiano Ross Pelligra, siciliano d'origine, che ripartirà dalla Serie D con un piano importante per tornare fra i professionisti dopo il fallimento della passata stagione.

La Gazzetta dello Sport titola: "Rinascita Catania. Ross Pelligra nuovo patron, D in tasca", facendo poi il punto della situazione con le parole del nuovo numero uno: "Lo faccio per la mia terra, per la mia famiglia. Lo faccio per i catanesi, popolo passionale come me". "È bastata una frase pronunciata in dialetto per trasformare il tormento in tormentone. Ross Pelligra, scelto dal Comune per far rinascere il calcio a Catania, ha spazzato via la concorrenza di altri quattro competitor ma soprattutto i timori di una città votata al calcio e che per 84 giorni ha vissuto l’incubo di una mancata rinascita. - si legge ancora - Quasi tre mesi di isteria collettiva, polemiche, attese che rischiavano di cadere nel vuoto. Pelligra, candidatosi per salvare e rilanciare Catania, ha presentato un piano pluriennale, promettendo di investire cifre importanti per riportare la città – che aveva vissuto otto stagioni in A fino al 2014 - ai massimi livelli".

"La svolta dopo l’esclusione dal campionato. Altro Catania titolo sportivo vince Pelligra. L’amministrazione comunale della città etnea sceglie il progetto dell’imprenditore australiano". Questo invece il titolo del Corriere dello Sport che poi continua: "L ’Elefante fra i canguri. Nella speranza che impari a saltare e che possa tornare in breve tempo là dove la Catania calcistica merita sicuramente di stare. A meno di una settimana dalla presentazione delle cinque manifestazioni di interesse, l’Amministrazione comunale etnea ha interrotto il circolo vizioso di voci e, come nelle previsioni di molti, ha comunicato di avere individuato la migliore proposta in quella della società rappresentata da Dante Scibilia, ovvero quella che fa riferimento all’imprenditore italo-australiano Ross Pelligra. - si legge ancora - Il progetto del Gruppo Pelligra (piano delle attività sportive, business plan, esame di capacità finanziaria, solvibilità economica, e progetti di sviluppo) è stato ritenuto il più adatto a soddisfare le aspettative della città in termini obiettivi, di mezzi economici-patrimoniali e di sviluppo infrastrutturale sportivo e sarà “presentato” in federazione".