Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Sala a Il Mattino: "Il Toro sa difendersi ma il Napoli ha tantissima qualità. Kvara? Uomo scudetto"

Sala a Il Mattino: "Il Toro sa difendersi ma il Napoli ha tantissima qualità. Kvara? Uomo scudetto"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 30 settembre 2022, 09:34Rassegna stampa
di Micol Malaguti

"Il Napoli cercherà di attaccare, il Toro sa difendersi bene e proverà a partire in contropiede. Ma gli azzurri hanno troppa qualità. Soprattutto sulle fasce" così Claudio Sala, doppio ex di Napoli e Torino, che alle pagine de Il Mattino ha parlato della sfida di domani tra gli azzurri e i granata. Sala, poi, si è soffermato sui due giocatori simbolo del nuovo Napoli: Kvaratskhelia e Raspadori. Il primo "è bravo a fare finte e controfinte. Praticamente non si sa se sia destro o sinistro. E poi guarda sempre la porta e sa calciare. È un giocatore completo - ha spiegato l'ex azzurro - che può essere determinante per il Napoli per vincere lo scudetto". Capitolo Raspadori: secondo Sala, Giacomo "non è punta e non è una trequartista. Devi lasciarlo libero di giocare dove vuole. Ha dei colpi incredibili e il Napoli ha fatto un grande colpo prendendolo. Anzi, allargando il campo anche a Kvara, direi che hanno fatto una grandissima campagna acquisti estiva" ha concluso.