Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Donadoni: "Atalanta-Juve alla pari, godiamocela. Scamacca? Ora ha consapevolezza"

Donadoni: "Atalanta-Juve alla pari, godiamocela. Scamacca? Ora ha consapevolezza"
mercoledì 15 maggio 2024, 14:38Serie A
di Alessio Del Lungo

Roberto Donadoni, ex centrocampista del Milan ed ex allenatore, tra le altre, di Napoli, Bologna e Italia, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport all'evento Frecciarossa Padel Cup per parlare di Atalanta-Juventus : "Mi auguro di vedere una bella partita. Non credo ci sia una favorita, anche se dal punto di vista psicologico l'Atalanta potrebbe avere qualche vantaggio in più. Quando si arriva a giocare una finale però... Poi per la Juve significherebbe dare un volto diverso a questa stagione. Se la giocano alla pari, non dimentichiamoci della tradizione dei bianconeri. Da bergamasco e tifoso atalantino parteggio un po' di più per l'Atalanta, ma mi auguro soprattutto di vedere una bella partita".

Può incidere il fatto che Allegri arrivi praticamente a fine ciclo a questa finale, mentre Gasperini è in un momento super?
"I giocatori e l'ambiente Juve non deve fare nessun ragionamento in questo senso. C'è solo l'obiettivo di vincere un trofeo e dare lustro a loro stessi, oltre che al club. Allegri non ha fatto qualcosa di poco conto. Sono due ottimi allenatori, l'Atalanta non ha la stessa tradizione della Juventus, ma è riconosciuta ormai da tutti, anche a livello internazionale. Godiamocela".

Buffon ha detto: 'Alla Juventus la Coppa Italia, all'Atalanta l'Europa League'. Le andrebbe bene?
"Sono appuntamenti che non danno la certezza finché non disputi la gara. Sono discorsi fatti in maniera leggera, ma per l'Atalanta sarebbe importantissimo vincere l'Europa League. Però se sei a giocare una finale di Coppa Italia... Sono obiettivi che ingolosiscono, ti fanno venire grandi stimoli e grande desiderio di raggiungerli".

Spalletti può rinunciare a Scamacca?
Il ct ha le idee chiare. Ogni giocatore può essere un valore aggiunto, queste partite daranno ulteriori consigli. Scamacca sta dimostrando grande valore, sicuramente una sua pecca era non avere continuità di rendimento, ma ultimamente ha preso consapevolezza, la squadra lo sta aiutando e sta segnando gol importanti. Spalletti lo terrà in grande considerazione.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile