Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Dopo lo scudetto, Pioli pensa già al futuro: "Il Milan dovrà dimostrare qualcosa di diverso"

Dopo lo scudetto, Pioli pensa già al futuro: "Il Milan dovrà dimostrare qualcosa di diverso"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 25 maggio 2022, 18:45Serie A
di Tommaso Bonan

"Certi risultati non arrivano a caso. Si è creata una grande empatia nel gruppo. Quando si creano certe dinamiche nello spogliatoio è più facile anche il lavoro per noi allenatori. I più esperti hanno aiutato i giovani, ma è stata fondamentale anche la leggerezza dei più giovani". Parla così Stefano Pioli, nella lunga intervista a Dazn ripercorrendo la cavalcata che ha portato il Milan allo scudetto numero 19. Il tecnico rossonero, tra le altre cose, prova a proiettarsi già alla prossima stagione: "Ci sarà grande emozione e grande positività. Dobbiamo giocare con la voglia di essere competitivi in Italia e in Europa. Ci vorrà grande determinazione e preparazione. Cambierà la settimana tipo? Abbiamo già in mente delle modifiche. Per tanti di loro sarà la terza stagione insieme e sarà una stagione molto diversa. E ci sarà anche qualcosa di diverso da dimostrare”.