Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Empoli, manca solo l'ufficialità per D'Aversa. Il mercato sarà intrigante ma difficilissimo

Empoli, manca solo l'ufficialità per D'Aversa. Il mercato sarà intrigante ma difficilissimoTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2024 @fdlcom
lunedì 24 giugno 2024, 08:45Serie A
di Simone Galli

L'Empoli ha scelto il successore di Davide Nicola. Sarà Roberto D'Aversa il nuovo allenatore dei toscani, chiamati a una nuova miracolosa salvezza. Dopo aver vagliato diversi nomi, il presidente Corsi ha deciso di affidare la panchina all'ex tecnico del Lecce, che proprio coi salentini aveva mostrato un buon calcio nel girone di andata. Manca ormai solamente l'ufficialità, che presumibilmente arriverà dopo aver risolto la questione-Nicola, promesso sposo del Cagliari.

Dopo la scelta dell'allenatore, per l'Empoli e il suo nuovo direttore sportivo Gemmi sarà il momento di pensare al calciomercato. Ancora non vi sono certezze sui nomi, solo indiscrezioni, ma è chiaro che le nuove entrate saranno fatte di concerto col nuovo allenatore. La prima necessità sarà quella di scovare attaccanti esterni che possano esaltarsi col gioco offensivo proposto dal nuovo allenatore. L'Empoli deve fare i conti con le proprie possibilità economiche, ecco perché - come sempre - la dirigenza cercherà di far necessità virtù, preferendo prevalentemente calciatori in prestito o a basso costo. Senza considerare le eventuali uscite, necessarie per sostentare economicamente la nuova stagione.

Quello dell'Empoli sarà un mercato intrigante ma difficilissimo, in cui serviranno coraggio e idee.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile