Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Fiorentina, Sottil: "A volte vengo bersagliato senza motivo, l'esultanza è stata uno sfogo"

Fiorentina, Sottil: "A volte vengo bersagliato senza motivo, l'esultanza è stata uno sfogo"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2023 @fdlcom
domenica 3 dicembre 2023, 19:08Serie A
di Alessandra Stefanelli

L'attaccante della Fiorentina Riccardo Sottil parla così a Sky Sport dopo la vittoria di oggi contro la Salernitana: "Oggi abbiamo fatto tre gol, creando tanto siamo riusciti a sfruttare e a essere incisivi. Penso che oggi il mister non abbia nulla da recriminare, sia contento e vada a casa sereno".

Cosa manca per fare il salto di qualità in campionato?
"Vincere partite contro squadre importanti come può essere la partita a Milano e non fare passi falsi contro squadre che sono sotto di noi. Non c'è una formula magica, bisogna vincere il più possibile e quando lo fai alla fine sei in alto".

Cosa manca per essere più incisivo in zona gol?
"Per un esterno è importante fare gol o far fare gol, vorrei farlo ogni domenica. A volte vengono fuori grandi gol, altre volte più facili. Ci sono dei periodi in cui non arriva, si lavora per quello. Il top sarebbe farne altri da qui fino alla sosta natalizia".

Chi voleva zittire?
"A volte vengo un po' bersagliato anche senza motivo, è stato uno sfogo perché a volte penso che non ci sia bisogno di dire e scrivere certe cose, sono umano anche io. Non era rivolto a nessuno nello specifico, è stato solo uno sfogo".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile