Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Genoa, Gilardino: "Strootman giocherà. Il giusto finale per un giocatore incredibile"

Genoa, Gilardino: "Strootman giocherà. Il giusto finale per un giocatore incredibile"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 18 maggio 2024, 14:53Serie A
di Andrea Piras

Nel corso della conferenza stampa odierna che precede la sfida di Roma contro i giallorossi di De Rossi, il tecnico del Genoa Alberto Gilardino si è soffermato su Kevin Strootman: "Kevin domani gioca. Ho parlato con lui. Credo sia il giusto finale per un giocatore incredibile, per il professionista esemplare che è stato in tutta la sua carriera. Sono difficili da ritrovare giocatori del genere. E’ giusto che domani si prenda la responsabilità di giocare nel suo vecchio stadio, contro la sua ex squadra e che faccia una grande partita.

Il futuro? Partiamo da una base, rispetto al ritiro della scorsa stagione, di un gruppo consolidato. Parlo con la società e il direttore sportivo, ci sarà da intervenire laddove ci saranno opportunità migliorative a livello tattico e tecnico ma soprattutto umano. Dobbiamo pensare a ripartire dopo queste due partite portandoci tutto quello che di buono abbiamo fatto ma soprattutto ricordandoci cosa abbiamo fatto per raggiungere questi obiettivi. Dobbiamo azzerare tutto il resto. Il bello è ripartire, avere stimoli, avere entusiasmo e allenare il Genoa.

Altri singoli? Thorsby per esempio non è stata una sorpresa, è stata una stagione difficile per lui perché spesso non l’ho fatto giocare ma lui non ha mollato mai di un centimetro e ha dato risposte in campo. Questo denota grande spessore umano. Ankeye è un ragazzo di prospettiva e ha bisogno di tempo. E’ un campionato nuovo ma ha grandissima potenzialità e prospettiva".

Leggi la conferenza stampa di Alberto Gilardino

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile