Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Gli amici, gli scampi e le mazzancolle. Galeone racconta il rifiuto di Allegri al PSG

Gli amici, gli scampi e le mazzancolle. Galeone racconta il rifiuto di Allegri al PSGTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 4 luglio 2022, 14:21Serie A
di Simone Bernabei

Nella sua intervista a Tuttosport Giovanni Galeone ha raccontato una telefonata avuta con Massimiliano Allegri nei giorni in cui il tecnico livornese era stato accostato alla panchina del PSG: "Se è pentito della Juventus? No, per niente! Pochi giorni fa mi ha chiamato, era venuta fuori la storia del PSG. Mi ha telefonato e io gli ho detto: 'Max, ma porca miseria, ma come cavolo fai a rifiutare il PSG?!?' E lui mi ha risposto così: 'Mister, guardi qua! Sono qua con gli amici, sono andato a prendere gli scampi che si muovono, le mazzancolle... Ma dove li vado a trovare a Parigi? Lui è contentissimo e non ha alcun dubbio. È deciso a ripetere quello che aveva fatto appena arrivato alla Juventus. Non è facilissimo ma può provarci. Sicuramente è più facile dell'anno scorso".