Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Hellas Verona, Juric: "Primo tempo dominato, ma Samp superiore nei cambi"

Hellas Verona, Juric: "Primo tempo dominato, ma Samp superiore nei cambi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 17 aprile 2021 17:23Serie A
di Giorgia Baldinacci

L'Hellas Verona esce sconfitto dal confronto con la Sampdoria per 3-1. Una partita che lo stesso Ivan Juric, ai microfoni di Sky Sport, fatica a descrivere: "Nel primo tempo abbiamo dominato e potevamo segnare di più, nella ripresa sono entrati giocatori nella Sampdoria che sono superiori ai nostri. Purtroppo siamo stati fragili, non abbiamo retto. I ragazzi hanno fatto il massimo, dovevamo segnare di più nel primo tempo ma Gabbiadini, Keita e Candreva sono giocatori diversi e lo hanno dimostrato", ha dichiarato il tecnico degli scaligeri.

E’ un mezzo miracolo che il Verona sia nono?

"I ragazzi sono stati splendidi, ma dobbiamo essere chiari. Abbiamo dominato nel primo tempo ma è normale che si vince con giocatori più forti. La Sampdoria nella ripresa ha accelerato e noi non siamo riusciti a rispondere".

Soddisfatto del mercato in attacco di gennaio?

"Io parlerei di squadra a livello globale. Ci sono state partite diverse; abbiamo perso partite dominate, oggi ho avuto la sensazione che appena hanno accelerato noi non siamo riusciti a reggere anche perché abbiamo perso alcuni giocatori in difesa che ci danno più spessore fisico".

Manca un po’ di convinzione?

"Quella che spesso si chiama cattiveria io la chiamo qualità. Noi non siamo una squadra fisica; nel primo tempo avremmo dovuto segnare di più e nella ripresa avremmo dovuto combattere di più. Abbiamo anche regalato dei gol perdendo palla banalmente o concedendo il rigore. Fare un’analisi è complicato per me".

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Juve-Milan decisiva. Lotta salvezza, che brividi Benevento-Cagliari
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000