Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Juventus, dall'Inghilterra: Everton su Weah. L'esterno ha detto no al trasferimento

Juventus, dall'Inghilterra: Everton su Weah. L'esterno ha detto no al trasferimentoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 29 gennaio 2024, 19:08Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

L'Everton ha fatto un tentativo per Timothy Weah. Secondo quanto riportato dal Guardian il club inglese ha infatti sondato il terreno per il prestito dell'esterno arrivato alla Juventus la scorsa estate, ma la potenziale trattativa è stata stoppata sul nascere proprio dal calciatore. Lo statunitense, figlio d'arte, ha infatti rifiutato e non ci saranno dunque i margini per andare avanti, con il giocatore che vuole giocarsi le sue carte alla Juve nella seconda parte della stagione.

I numeri di Weah in bianconero.
Dopo il suo arrivo dal Lille per 10 milioni di euro più uno di bonus dello scorso 1 luglio, Weah è partito titolare nelle prime due giornate dell'attuale Serie A, con Allegri che poi lo ha utilizzato con meno frequenza dall'inizio, anche a causa di un infortunio alla coscia che lo ha tenuto ai box dal 5 novembre al 15 dicembre. In totale l'esterno ha messo insieme 17 presenze in campionato e due in Coppa Italia, segnando il suo primo gol nel trofeo nazionale ma ancora a quota zero in Serie A.

Le parole di Allegri a ottobre.
Prima della gara contro l'Atalanta del 1 ottobre, il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, aveva parlato dell'adattamento di Timothy Weah all'Italia: "È nuovo e doveva capire l'ambiente Juve e il calcio italiano. Ha avuto un momento di flessione e ora sta tornando ai livelli di inizio preparazione".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile