Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Le pagelle dell'Empoli - Vicario limita i danni, Pinamonti illude. Fiamozzi il più in difficoltà

Le pagelle dell'Empoli - Vicario limita i danni, Pinamonti illude. Fiamozzi il più in difficoltàTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 6 maggio 2022, 20:47Serie A
di Paolo Lora Lamia

Risultato finale: Inter-Empoli 4-2

Vicario 7,5 - Per distacco il migliore dei suoi. Può fare poco sui quattro gol dell'Inter, ma sia nel primo tempo che nella seconda frazione di gioco tiene più volte a galla i suoi con una serie di interventi straordinari.

Fiamozzi 5 - Ha un gran da fare contro Perisic e Dimarco, che soffre in modo sempre più evidente con il passare dei minuti. Lancia Asllani in occasione dello 0-2, ma di fatto serve anche Lautaro per la rete decisiva per la vittoria nerazzurra. Dal 78' Benassi sv.

Romagnoli 6 - In una partita di buona presenza in mezzo all'area, ha la sfortuna di deviare nella sua porta un pallone crossato da Dimarco che dà il là alla rimonta interista.

Luperto 6 - Spesso in anticipo sugli attaccanti avversari, non cala di lucidità nonostante la costante pressione della squadra di Inzaghi. Più in difficoltà nel corso della ripresa.

Parisi 6 - Spinge poco sulla sinistra, ma a livello difensivo fa il suo dovere come quando nega la conclusione a Barella a due passi da Vicario.

Stulac 6 - Poco appariscente, ma estremamente sostanzioso in mezzo al campo. Si fa preferire nella prima frazione di gioco. Dal 68' Ismajli 6 - Aumenta la densità difensiva dell'Empoli, contro un'Inter che attacca fino all'ultimo istante.

Asllani 6,5 - Gioca a uomo su Brozovic, proponendosi appena può anche in fase offensiva. Nel primo tempo sfrutta infatti un lancio dalle retrovie di Fiamozzi, segnando il momentaneo 0-2.

Bandinelli 6 - Più lavoro d'interdizione che di proposizione in avanti, soprattutto nel momento in cui l'Inter aumenta la sua spinta offensiva.

Bajrami 5,5 - Galleggia tra le linee, ma nel primo tempo è tra i giocatori più in ombra nello scacchiere di Andreazzoli. Dal 60' Di Francesco sv. Dal 68' Cutrone 6 - L'attaccante scuola Milan entra in un momento critico per l'Empoli, avendo pochi palloni giocabili.

Zurkowski 6,5 - Tra i migliori in maglia azzurra, per la sua presenza costante in entrambe le fasi. A livello offensivo, si fa notare soprattutto con l'assist per il gol del vantaggio di Pinamonti. Esce, esausto, dopo un quarto d'ora nella ripresa. Dal 60' Henderson 6 - Dà freschezza alla squadra in fase di non possesso, più che incidere negli ultimi metri.

Pinamonti 6,5 - Spesso isolato in avanti, sfrutta al massimo la prima occasione su assist dalla destra di Zurkowski. Per il resto, cerca di lavorare per la squadra e prova qualche altra volta il tiro.

Aurelio Andreazzoli 6 - Il suo Empoli gioca una prima mezz'ora da sogno, fatta di organizzazione difensiva e cinismo in avanti. Alla lunga, però, cede alla furia nerazzurra.