Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Le pagelle dell'Inter: Calhanoglu in stato di grazia. Correa unica nota stonata

Le pagelle dell'Inter: Calhanoglu in stato di grazia. Correa unica nota stonataTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 27 novembre 2021, 22:45Serie A
di Tommaso Maschio

Handanovic 6,5: Chiamato raramente in causa risponde presente quando serve come sulla conclusione velenosa di Aramu nel finale di primo tempo.

Skriniar 6,5: Ottima prova difensiva dove non sbaglia nulla nelle chiusure. Inoltre è un pericolo costante anche nell’area offensiva con Haps che nella ripresa gli toglie la gioia del gol.

Bastoni 6,5: Gran prova da regista arretrato. Sempre lucido nelle scelte per far ripartire i suoi giocando da veterano e guidando la retroguardia con buon piglio.

Dimarco 6: Nel primo tempo spinge molto andando ad accompagnare Perisic, nella ripresa paga un po' la fatica a tende più a tenere la posizione dando una mano alla difesa. Nel finale sale a centrocampo, ma manca il colpo del ko.

Darmian 6: Nel primo tempo è fra i più positivi e dalla sua corsia arrivano le palle più pericolose. Cala però alla distanza pagando anche le tre gare di fila fino a uscire per un problema muscolare. Dal 70° Dumfries 6: Buona corsa e qualche spunto in velocità per far rifiatare la squadra. Bravo anche in area a chiudere sugli avversari.

Barella 6: Forse meno lucido nelle scelte di altre volte, ma è l’uomo ovunque del centrocampo nerazzurro. Corre dappertutto e a differenza di altri compagni cresce col passare del tempo. Vero leader anche quando sprona i compagni ad attaccare e non accontentarsi. Dal 81° Gagliardini sv: Si piazza in mezzo al campo negli ultimi minuti per dare maggiore freschezza al reparto.

Brozovic 6: Gara di grande sostanza in mezzo al campo. Dà equilibrio alla squadra e permette a Barella o Calhanoglu di buttarsi in avanti per sostenere l’azione offensiva. È sempre più fondamentale per il centrocampo nerazzurro. La società deve assolutamente blindarlo.

Calhanoglu 7: Sblocca una gara difficile con una gran conclusione dal limite a coronamento di una prestazione più che positiva in mezzo al campo. Terzo gol di fila per il turco che sta vivendo un grande momento di forma.dal 56° Vecino 6: Spreca un bel contropiede poco dopo il suo ingresso. Poi cresce e sostiene bene l’azione offensiva.

Perisic 6,5: Più ala che quinto di centrocampo. È uno dei più attivi nella manovra offensiva con i suoi affondi e i suoi tagli. Gli manca il colpo del ko, ma non si risparmia finché è in campo. Dal 81° D’Ambrosio sv: Si piazza dietro per dare una mano alla retroguardia a respingere gli ultimi assalti lagunari.

Dzeko 6: Gioca svariando su tutto il fronte offensivo, tanto che a volte lo trovi a crossare dalla fascia. Non è lucidissimo come altre volte in area di rigore, ma svolge un lavoro fondamentale e dispendioso per tenere alta la squadra e aprire spazi ai compagni.

Correa 5,5: Uno dei meno brillanti, cerca di dialogare con i compagni e aprire varchi col suo movimento, ma non riesce mai a rendersi pericoloso negli ultimi 20 metri. Dal 56° Lautaro 6,5: Entra con un bel piglio, si rende pericoloso in un paio di occasioni e poi mette la firma sul match realizzando con freddezza il rigore nel finale.

Inzaghi 6,5: Chiude al meglio una grande settimana conquistando tre punti su un campo molto difficile e contro una squadra che gioca bene ed è ben messa in campo. Atteggiamento offensivo, volto a creare gioco con continuità senza lesinare nelle energie da spendere o provare a controllare il gioco gestendo il vantaggio.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000