Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle dello Spezia - Per Gyasi un gol che profuma di salvezza. Bene Bastoni e Manaj

Le pagelle dello Spezia - Per Gyasi un gol che profuma di salvezza. Bene Bastoni e ManajTUTTO mercato WEB
© foto di PHOTOVIEWS
sabato 2 aprile 2022, 17:08Serie A
di Niccolò Pasta

Risultato finale: Spezia-Venezia 1-0

Provedel 6 - Non è costretto ad interventi rilevanti, è bravo nelle uscite.

Amian 6,5 - Attento in marcatura su Johnsen, non si sbilancio molto per non concedere campo all’avversario. Accompagna la manovra in un paio di circostanze, arrivando al cross in area e sfiorando l’assist per Manaj nel finale. Ad inizio ripresa si immola su Ampadu che calcia dal limite a botta sicura, salvando praticamente un gol.

Erlic 6,5 - Provvidenziale a metà prima frazione, con una scivolata con cui sradica il pallone all’ex Okereke lanciato a rete, gioca una gara attenta e senza sbavature.

Nikolaou 6,5 - Primo regista dello Spezia, si avventura in un paio di occasioni in avanti, provando anche diversi lanci lunghi per innescare la velocità degli esterni. Buona gara in marcatura.

Reca 6 - Molto mobile sulla sinistra, attacca con costanza la fascia di Ebuehi, arrivando varie volte al traversone e alla percussione in area. Dal 68’ Ferrer 6 - Non soffre nella seconda parte di partita.

Maggiore 6 - Galleggia tra centrocampo e trequarti, provando a dare qualità negli ultimi venti metri della manovra della squadra bianca. Si propone con costanza, andando a riempire l’area sui cross, ma non riesce mai a liberare il tiro.

Kiwior 6 - Dà equilibrio al reparto con le sue solite azioni di recupero e letture della azioni avversarie. Buona diga nel mezzo.

Bastoni 6,5 - Il più pericoloso dello Spezia, parte molto forte tentando la conclusione da fuori e sfiorando il gol. Ci prova anche nella fase centrale del primo tempo, dove da buona posizione spara contro Maenpaa. Il migliore della squadra di Thiago Motta. Dal 90’ Sala sv

Agudelo 5,5 - Prova a dare il cambio passo sulla fascia, ma finisce presto nella morsa di Haps, che non gli concede spazio e in velocità se la gioca alla pari. Tanti falli commessi, non riesce ad incidere. Dal 68’ Manaj 6,5 - Entra e si prende diversi falle, facendo un buon gioco dando la schiena alla porta. Sfiora il gol di testa su un cross di Amian, trovando però un super Maenpaa sulla sua strada. Suo il tiro che porta al gol di Gyasi: grande ingresso.

Gyasi 7 - Fa un buon lavoro spalle alla porta, provando a dialogare nello stretto con i compagni. Non riesce però ad avere occasioni per calciare fino al novantaquattresimo, quando in qualche modo spedisce la palla in porta. Un gol che profuma di salvezza.

Kovalenko 5,5 - Un po’ spento, prova a dare qualità al reparto di attacco ma perde molti contrasti non mettendo in campo la “cattiveria” necessaria. Esce ad inizio ripresa. Dal 56’ Verde 6 - Prova a mettere in apprensione la difesa del Venezia nel finale, ma non riesce ad estrarre il coniglio dal cilindro.

Thiago Motta 6,5 - Una vittoria che sa di salvezza per il suo Spezia, che vola a +10 sul Venezia terzultimo. Ha tutti gli scontri diretti a favore con le squadre che seguono lo Spezia, non è un caso. I tre punti arrivano anche in maniera fortunosa, ma certificano la crescita esponenziale del gruppo bianco e del suo allenatore.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile