Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Mkhitaryan e la giornata milanese: visite, incontro in sede Inter e firme. Manca solo l'annuncio

Mkhitaryan e la giornata milanese: visite, incontro in sede Inter e firme. Manca solo l'annuncio
giovedì 23 giugno 2022, 00:53Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Henrik Mkhitaryan è praticamente un giocatore dell'Inter. Il centrocampista armeno ha trascorso infatti tutta la sua giornata di ieri a Milano e ha svolto tutto l'iter necessario per il suo passaggio al club nerazzurro a zero, con il suo contratto che sarà biennale, a 3,7 milioni di euro a stagione più un bonus da 2 milioni alla firma. Prima le visite mediche e l'idoneità sportiva, poi l'ingresso all'interno della sede del club di viale della Liberazione, dove poco dopo è arrivato anche il presidente Steven Zhang. Insieme al numero uno dell'Inter e al direttore sportivo Piero Ausilio è stato poi messa nero su bianco la firma che lo legherà ai nerazzurri, appunto, fino al 30 giugno 2024.

Cosa manca adesso? Solo l'annuncio ufficiale, atteso per i prossimi giorni, al massimo il 1 luglio, giorno in cui Mkhitaryan si libererà ufficialmente dalla Roma. Poi Inzaghi avrà una nuova pedina per il suo centrocampo, che abbinerà qualità a esperienza, per tornare sul tetto d'Italia dopo un anno di assenza e magari dare l'assalto anche, quantomeno, ai quarti di finale di Champions League, per migliorare la stagione appena conclusa anche in campo europeo.