Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Quattro gioielli a rischio addio in casa Cagliari: 90' per decidere (anche) il loro futuro

Quattro gioielli a rischio addio in casa Cagliari: 90' per decidere (anche) il loro futuroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
giovedì 19 maggio 2022, 11:15Serie A
di Marco Conterio

C'è tanto in ballo in casa Cagliari. Soprattutto la stagione che verrà, con un destino che non è solo nelle mani del club di Tommaso Giulini ma appeso a quel che farà la Salernitana contro l'Udinese. Rischia seriamente la retrocessione la formazione di Alessandro Agostini ma rischia contestualmente, in estate, di perdere anche gran parte dei propri gioielli. Perché difficilmente le quattro star della rosa dei sardi accetterebbero di restare in Serie B, considerato che potrebbero comunque partire anche in caso di permanenza nella massima categoria italiana.

Da Cragno a Joao Pedro, il futuro
Dopo tanti anni, Alessio Cragno potrebbe salutare Cagliari. E' un nome che circola da tempo per tante società: per la Fiorentina, per il Torino, per la Lazio. Non gli mancano gli estimatori e la cessione stavolta pare scontata mentre dopo la splendida stagione, almeno a livello personale, è atteso dal salto in una big nostrana Raoul Bellanova. L'esterno destro è pronto per una grande così come sperava di esserlo, già a gennaio, Nahitan Nandez. Il Cagliari lo ha tenuto, poi si è infortunato e difatti per l'ultima è l'unico che potrebbe non partire dal 1': dove andrà? Napoli resta sempre una destinazione gettonata mentre pare legato davvero alla salvezza il futuro di Joao Pedro. Il nazionale azzurro, anche per provare a non perdere il treno Italia, potrebbe voler restare in Serie A dove è stimato tra le altre da Hellas Verona e Torino.

Primo piano
TMW Radio Sport