Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Roma, torna Pellegrini e l’Azzurro lo rigenera per un finale da protagonista

Roma, torna Pellegrini e l’Azzurro lo rigenera per un finale da protagonista TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 27 marzo 2023, 08:30Serie A
di Dario Marchetti

Ieri non ha giocato perché il ct Mancini ha preferito non convocarlo per lasciarlo riposare e non sovraccaricare una muscolatura che in stagione ha dato più di qualche problema, ma Lorenzo Pellegrini sta pian piano tornando alla sua forma migliore. L’azzurro che torna da Mourinho è un giocatore migliorato, infatti, nell’umore e nella condizione. L’assist a Retegui e la buona prestazione contro l’Inghilterra consegnano allo Special One un calciatore che sta tornando ai suoi livelli dopo un anno al di sotto delle aspettative visti ad esempio i soli due gol fin qui segnati in Serie A.

Troppo pochi se paragonati a quello dello scorso anno e che prima della gara di ritorno con la Real Sociedad hanno fatto dire allo stesso capitano giallorosso di non essere soddisfatto fin qui del proprio rendimento. I dieci giorni in compagnia dei colleghi azzurri, poi, hanno aiutato anche Lorenzo a superare la sconfitta nel derby e quel +5 maturato dalla squadra di Sarri sulla Roma. Nulla di insormontabile anche perché la Champions, numeri alla mano, è ancora alla portata e l’Europa League ha portato in dote il Feyenoord ai quarti di finale. Insomma, il finale di stagione è tutto da scrivere e la speranza di Pellegrini è che ci sia la sua firma. A cominciare da domani che la Roma farà ritorno a Trigoria per riprendere ad allenarsi.