Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

SPAL, Marino dopo il 2-0 al Sassuolo in Coppa: "Senza il rosso sarebbe stato un po' più difficile"

SPAL, Marino dopo il 2-0 al Sassuolo in Coppa: "Senza il rosso sarebbe stato un po' più difficile"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
giovedì 14 gennaio 2021 20:38Serie A
di Giacomo Iacobellis
fonte Davide Soattin

Pasquale Marino, allenatore della SPAL, ha commentato in conferenza stampa l'impresa dei suoi agli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Sassuolo (vittoria per 2-0 e conquista dei quarti contro la Juve): "Il nostro primo tempo è stato di sacrificio, sappiamo bene che è difficile limitare il palleggio del Sassuolo. La coperta è sempre quella: ogni tanto coprivi loro la destra, ma così sfondavano a sinistra (ride, ndr). Io seguo tutte le partite e mi diverto quando giocano i neroverdi, De Zerbi è stato bravo a dare un'organizzazione di gioco in questi anni. Il Sassuolo è una gran bella squadra, molto forte".

L'espulsione di Djuricic poi ha cambiato tutto.
"La partita è cambiata chiaramente con l'espulsione e col nostro gol dell'1-0. Siamo stati bravi a segnare e a trovare gli spazi. Devo fare i complimenti sia ai miei ragazzi per come hanno interpretato il match sia ai nostri avversari. Ho visto lo spirito giusto da parte di tutti, con la voglia di sacrificarsi sperando che il Sassuolo abbassasse i ritmi nel secondo tempo".

Cosa vi darà in più questa vittoria in ottica campionato?
"Questa vittoria deve darci entusiasmo e consapevolezza della nostra forza. Tirando le somme, credo che possiamo sfruttare ancora meglio il nostro organico. Abbiamo tanti giocatori d'esperienza che sono stati fermati da problemi fisici, penso a Paloschi, D'Alessandro, Castro... Sono fiducioso che con loro potremo migliorare ancora di più nelle prossime settimane".

Come stanno gli infortunati?
"Vicari ha avuto una distorsione alla caviglia, Di Francesco ha fatto movimento strano ma non dovrebbe fermarsi a lungo. Penso, ma soprattutto spero sia solo una contrattura".

Ora ci sarà un appuntamento storico con la Juventus ai quarti di finale.
"Sono veramente contento. Abbiamo vinto una partita difficile contro un avversario forte, che sa giocare a calcio. Senza l'espulsione sarebbe stato un po' più complicato (ride, ndr), ma ce l'abbiamo fatta e siamo felici".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000