Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

TOP 100 TMW - Kjaer è stoico. Dzeko non fa rimpiangere Lukaku. Posizioni dalla 20 alla 16

TOP 100 TMW - Kjaer è stoico. Dzeko non fa rimpiangere Lukaku. Posizioni dalla 20 alla 16TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 9 novembre 2021, 17:00Serie A
di Gaetano Mocciaro

Oggi presentiamo la Top 100 TMW, stilata in base alle medie voto assegnate ai calciatori dalle pagelle di tuttomercatoweb.com, fra coloro che abbiano preso voto in almeno 6 partite.

Di seguito le posizioni dalla 20 alla 16:

20 - SIMON KJAER (Milan) 6.50
Rangnick non avrebbe permesso il suo rinnovo, per sua stessa ammissione. Per fortuna, del danese e del Milan è rimasto Pioli. Il danese con Tomori forma una cerniera difensiva che è in questo momento probabilmente la migliore della Serie A. Tra infortuni e turnover ha fin qui giocato 7 partite, ma che qualità. Epica la prestazione contro la Roma, col Milan in inferiorità numerica. Comanda la retroguardia e respinge ogni assalto: alla fine è 8 in pagella, sacrosanto.

19 - DAVIDE CALABRIA (Milan) 6.50
Da quando Stefano Pioli ha svolto un preciso lavoro sulla testa del ragazzo, la sua fiducia ed il suo rendimento hanno subito un’impennata pazzesca verso l’alto. Grandi prestazioni lo scorso anno, grandi prestazioni in questo avvio di stagione. E anche due gol all'attivo, uno dopo 28'' contro l'Atalanta: doppia soddisfazione per lui, bresciano di nascita. L'altro contro il Bologna nel rocambolesco 2-4. Ha convinto anche Mancini, che dopo averlo chiamato per la final four di Nations League l'ha voluto con sé per le gare decisive di qualificazione ai Mondiali.

18 - EDIN DZEKO (Inter) 6.50
Probabilmente neanche il più ottimista dei tifosi si sarebbe aspettato un impatto numerico del genere, da parte di Edin Dzeko. Il suo arrivo all’Inter fu anticipato dall’addio di Lukaku, uno difficile da rimpiazzare sia a livello di gol che di peso specifico nella squadra. Il bosniaco però è sulla strada giusta e i 7 gol fin qui segnati in campionato lo dimostrano. Da metà settembre a inizio ottobre è inarrestabile, segna sempre e arriva anche a toccare picchi altissimi, come l'8 contro il Bologna e il 7.5 col Sassuolo dove entra e ribalta la partita con gol e assist. In flessione nelle ultime due partite, in particolar modo nel derby dove si gioca a ritmi altissimi, forse troppo per lui.

17 - RICCARDO SAPONARA (Fiorentina) 6.50
È la dimostrazione che l'allenatore giusto al momento giusto è fondamentale. Nel caso di Riccardo Saponara l'ancora di salvezza è Vincenzo Italiano che ne sta rilanciando la carriera. Fortuna ha voluto che i due lavorassero insieme per 6 mesi allo Spezia. E ora, da esubero della Fiorentina è diventato una risorsa importantissima. Un gol, due assist e tante belle giocate che gli sono valse di recente una maglia da titolare.

16 - GLEISON BREMER (Torino) 6.55
Poteva partire in estate ma Ivan Juric si è impuntato e alla fine Bremer è rimasto a Torino per vestire la maglia granata. Il brasiliano classe ’97 ci ha messo poco ad entrare nelle grazie del nuovo allenatore, con personalità e grandi prestazioni sul campo. È lui la colonna della nuova difesa del Toro e in questo avvio di campionato i numeri danno assolutamente ragione a Juric e alla sua voglia di trattenerlo: un paio di 5,5 ma nel complesso i voti sono altissimi, tanto da meritarsi in ben tre occasioni il 7,5 in pagella.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000