Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Benevento, Letizia su Caserta: "Situazione era diventata pesante. Cannavaro? C'era soggezione"

Benevento, Letizia su Caserta: "Situazione era diventata pesante. Cannavaro? C'era soggezione"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
mercoledì 28 settembre 2022, 21:34Serie B
di Tommaso Maschio

"La situazione era diventata pesante, è inutile nasconderlo, ma gli faccio i miei più sinceri auguri per il futuro". Parla così il terzino Gaetano Letizia della separazione fra Benevento e Fabio Caserta avvenuta nelle scorse settimane: "Sono episodi che fanno parte del calcio, quando ci sono questi cambi si dà una scossa alla squadra e tutti vogliono mettersi in mostra per il nuovo mister e in questo momento ne avevamo bisogno. - continua il difensore come riporta Ottochannel.it - Cannavaro? All'inizio c'era un po' di soggezione per l'importanza del personaggio, ma adesso c'è tranquillità e siamo ai suoi ordini. Il mister ci ha detto che bisogna lavorare col sorriso, poi sarà il campo a dire tutto. Per la forza del nostro organico siamo siamo tra le prime cinque del campionato. In rosa ci sono calciatori che poche società possono vantarsi di avere".