Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Hubner: "Clotet ottimo tecnico. Brescia, con lui parti in vantaggio. C'è parecchio da fare"

Hubner: "Clotet ottimo tecnico. Brescia, con lui parti in vantaggio. C'è parecchio da fare"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
domenica 3 luglio 2022, 13:34Serie B
di Andrea Piras

Intervistato dall'edizione odierna della Gazzetta dello Sport l'ex attaccante del Brescia Dario Hubner si è soffermato sul momento delle Rondinelle: "Clotet? Di sicuro è un ottimo tecnico, l’ha dimostrato un anno fa portando il Brescia ai playoff. Però in campo vanno i giocatori. E il mercato non mi sembra ancora concluso, c’è parecchio da fare".

La variabile impazzita è sempre Cellino, un presidente senza pazienza.
"Sì, ma anche a un tecnico che si conosce già come Clotet bisogna dare il tempo di lavorare: minimo tre mesi per conoscere a fondo i calciatori, insegnare un modo di giocare, tutte le variabili. E poi bisogna che ci sia sintonia tra allenatore e squadra: la società deve lavorare per favorirla. Ma Clotet, proprio per la conoscenza così recente che ha dell’ambiente Brescia, parte in vantaggio".