Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Serie B, SPAL-Ternana: per Oddo è già una "finale" salvezza. Lucarelli con Favilli dal 1'?

Serie B, SPAL-Ternana: per Oddo è già una "finale" salvezza. Lucarelli con Favilli dal 1'?TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 1 aprile 2023, 06:29Serie B
di Lorenzo Carini

Messa alle spalle la sosta per le Nazionali, riparte la Serie B con una 31^ giornata che propone, tra gli altri, un interessante incrocio al "Paolo Mazza" tra SPAL e Ternana. I padroni di casa, ultimi in graduatoria, cercano punti per ritardare una retrocessione in Serie C che appare ormai sempre più vicina; gli ospiti, invece, puntano ad un successo per aumentare il proprio vantaggio dalla zona Playout e, al contempo, avvicinarsi agli spareggi per la promozione in A.

COME ARRIVA LA SPAL - Una vittoria e due pareggi nelle ultime dieci partite di campionato: bastano i numeri per evidenziare la situazione di profonda crisi degli estensi, obbligati a tornare a vincere (sarebbe la seconda affermazione di fila in casa, dopo il 2-1 al Cittadella del 5 marzo scorso) per mantenere vive le speranze di permanenza in categoria. Mister Massimo Oddo, atteso quest'oggi dalla prima di otto "finali", non avrà a disposizione Valzania, Varnier e Arena, mentre ritrova Nainggolan seppur il belga non sia al 100% della condizione. Per quanto riguarda la probabile formazione, si va verso il 4-3-3 con Fetfatzidis, Maistro e La Mantia nel reparto avanzato.

COME ARRIVA LA TERNANA - Dieci partite consecutive senza vittoria in trasferta (quattro pareggi e sei sconfitte) per i rossoverdi, che non gioiscono lontano dal "Liberati" addirittura dal 15 ottobre 2022, quando le reti di Sorensen, Pettinari e Di Tacchio ribaltarono il doppio vantaggio iniziale del Benevento: per provare ad invertire questo trend negativo fuori casa, non mancherà il supporto dei tifosi delle "Fere", presenti in massa nel settore ospiti (1.076 biglietti venduti). La squadra di Cristiano Lucarelli, attualmente undicesima in classifica (-3 dai Playoff, +6 sui Playout), proverà a dare continuità all'ultimo successo ottenuto contro il Bari per mettere (quasi) in cassaforte la salvezza: nell'undici di partenza, disposto col 3-5-1-1, potrebbe esserci Favilli come riferimento in attacco.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile