Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

…con Dario Canovi

…con Dario CanoviTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Sara Bittarelli
martedì 31 agosto 2021 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

“Ribery o Kostic per la Lazio? Dipende dalle prospettive. Ribery è un grande giocatore, Kostic è un ottimo giocatore e ha qualche anno di meno. Conoscendo la mentalità della Lazio, Tare punterebbe sul serbo. Ma ci sono tante difficoltà”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Dario Canovi.

La Juve pensa a Pjanic.
“Se è il Pjanic degli ultimi…. Ha giocato poco o niente. Se invece è quello di quando c’era Allegri è un ottimo acquisto”.

Icardi?
“Con gente come Chiesa e Cuadrado può dire la sua a livelli importanti. Nel gioco della Juve è un centravanti che può funzionare”.

Chi ha più bisogno di intervenire in quest’ultimo giorno di mercato?
“Hanno tutti bisogno. Dal Torino allo Sampdoria, tutte le squadre italiane. Tranne la Fiorentina che ha fatto tanto. Ci sono tante squadre che hanno bisogno, in Italia è stato un mercato fiacco”.

CR7 ha lasciato la Juve…
“Me l’aspettavo. Dal punto di vista internazionale la Juve è arrivata in finale quando non c’era Cristiano Ronaldo, sportivamente il portoghese non è stato il massimo”.

La delusione del mercato?
“Direi il Torino. Mi aspettavo molto di più. Se prendi Juric devi fare un certo tipo di squadra. Può succedere di tutto, ma è un mercato particolare. E mi aspettavo qualcosina di più anche dall’Atalanta”.

Chi si è mosso meglio?
“L’Inter. Dobbiamo partire da un presupposto: c’era un problema economico. E ha dovuto vendere due giocatori importanti come Lukaku e Hakimi. Ma ha fatto acquisti intelligenti. Vedo l’Inter con il Milan la grande favorita di questo campionato. E si è mossa molto bene la Roma”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000