Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

…con Joao Santos

…con Joao SantosTUTTO mercato WEB
© foto di Adriano La Monica
lunedì 20 novembre 2023, 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

“Sono ottimista. Fiducioso. L’Italia farà bene”. Parole firmate Joao Santos, agente di Jorginho. Il procuratore brasiliano parla in esclusiva a TuttoMercatoWeb in vista della partita di questa sera che gli azzurri giocheranno contro l’Ucraina e del suo assistito: tra la maledizione dei calci di rigore e il futuro. Con la testa all’Arsenal, ma con un contratto che non è ancora stato rinnovato. Se ne riparlerà.

Dunque sì guarda all’Ucraina con fiducia.
“Spalletti è stato bravo a motivare la squadra che oggi sono certo farà una grande partita. Si. C’è tutto per fare bene anche stasera”.

Jorginho e i rigori: c’è qualcosa che non va…
“Se sbaglia un rigore e la squadra vince 5-2, spero sbagli un rigore tutte le partite (sorride, ndr). Al di là delle battute, i rigori li sbaglia soltanto chi li calcia”.

Se stasera ci sarà un rigore probabilmente non lo calcerà lui. Almeno così ha fatto intendere Spalletti.
“Spero che vada a calciare lui. È un professionista. I rigori sono una lotteria. E poi c’è sempre un portiere avversario da battere”.

Ammetterà però che la serie di rigori sbagliati in Nazionale sembra una maledizione….
“Va fatta una premessa doverosa quando si parla di rigori”.

Prego…
“I portieri sono migliorati molto negli ultimi anni. E studiano tutti i movimenti dei rigoristi. Oggi è più difficile segnare che sbagliare. E tra dieci anni ogni dieci rigori si farà un gol: tecnologia, studio, nuove tecniche. Non è facile segnare un rigore”.

Rigori a parte, Jorginho rinnoverà con l’Arsenal?
“È tutto fermo. Ci penseremo dopo febbraio. La priorità comunque rimane l’Arsenal”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile