Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

25 gennaio 1995, colpo di kung fu di Cantona. Il francese stende un tifoso sugli spalti

25 gennaio 1995, colpo di kung fu di Cantona. Il francese stende un tifoso sugli spaltiTUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 25 gennaio 2023, 00:00Accadde Oggi...
di Lorenzo Marucci

Il 25 gennaio 1995 è una data che senz'altro Eric Cantona non avrà scordato. In quel pomeriggio di 27 anni fa l'asso francese all'epoca al Manchester United fu protagonista di un clamoroso gesto violento nei confronti di un tifoso della squadra avversaria, il Crystal Palace. Cantona si era appena visto sventolare il cartellino rosso dall'arbitro e mentre si apprestava a uscire dal campo vide un tifoso del Palace insultarlo pesantemente. Qualcosa scattò nella testa del francese che con un vero e proprio colpo di kung fu colpì il sostenitore della squadra avversaria. "Le persone ti dicono cose del genere, quando giochi, milioni di volte. Poi c’è quella volta che non lo accetti" dichiarò Cantona, che non chiese mai scusa per quel gesto. King Eric pagò con nove mesi di squalifica e fu condannato a due settimane di carcere, convertite in 120 ore di servizio civile.