Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw radio

M.Orlando: "Dumfries centrale in questa Inter. Rabiot difficile che rimanga alla Juve"

TMW RADIO - M.Orlando: "Dumfries centrale in questa Inter. Rabiot difficile che rimanga alla Juve"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
lunedì 5 dicembre 2022, 15:52Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

Ospiti: Massimo Brambati, Antonio Di Gennaro, Massimo Orlando e Alessandro Santarelli Maracanà con Alessandro Sticozzi e Marco PIccari

L'ex calciatore Massimo Orlando a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, ha parlato dei temi di giornata.

Inter, Dumfries da sfruttare come pedina di scambio a gennaio?
"No. E' un giocatore troppo importante nel 3-5-2 di Inzaghi. Se c'è un'esigenza economica non so, non me ne priverei per nessun motivo al mondo".

Un altro il sacrificabile allora?
"O Dzeko davanti o Lautaro. Skriniar no, vista l'importanza della difesa. Dumfries non ha fatto solo una partita al Mondiale. Questo giocatore non va indientro, tutt'altro".

Il jolly dal mazzo l'Inter in quel ruolo lo ha sempre trovato:
"Un bravo manager deve essere forte in tutte le situazioni, anche in caso di cessione. Certo, non ti può sempre andar bene, questo è vero. Trovarne uno forte in poco tempo è difficile. L'Inter deve lottare su più fronti, se arriva la grande offerta ok, ma visto che non credo sarà così, io aspetterei e mi priverei di qualche altro calciatore".

Rabiot, la Juventus dovrebbe continuare a puntarci?
"E' un carattere particolare, a volte ti fa girare le scatole per come gioca. In realtà ha dimostrato di avere grandi qualità, è forse fisicamente, cattivo, fa gol. La Juve perderebbe un ottimo giocatore, ma con quel tipo di madre non credo che accetti una offerta al ribasso della Juve".

Primo piano
TMW Radio Sport