Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Haaland, parla il padre: "Sette top club volevano Erling. Futuro? Vuole anche la Serie A"

Haaland, parla il padre: "Sette top club volevano Erling. Futuro? Vuole anche la Serie A"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
giovedì 29 settembre 2022, 21:26Calcio estero
di Alessio Del Lungo

Il Times ha riportato alcune dichiarazioni di Alfie Haaland, padre di Erling, che ha rilasciato per il documentario "Haaland, la grande decisione", in cui viene spiegato il perché ha scelto i Citizens: "Nella nostra lista pensavamo che il Manchester City fosse la squadra migliore. Il Bayern Monaco era la numero due, il Real Madrid la numero tre, il PSG la numero quattro... Altre squadre inglesi, che vanno abbastanza bene, ci volevano, come Liverpool e Chelsea. Inoltre c'era il Barcellona. Tutte erano più o meno allo stesso livello per noi...".

Alfie Haaland ha anche parlato del futuro dell'attaccante norvegese: "Penso che Erling voglia mettere alla prova le sue capacità in tutti i campionati. Poi può restarci 3 o 4 anni al massimo. Potrebbe essere, ad esempio, 2 anni e mezzo in Germania, 2 anni e mezzo in Inghilterra e poi in Spagna, Italia, Francia, giusto?".