Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

"Mbappé batte i rigori per contratto, è il proprietario del PSG". E Neymar mette like

"Mbappé batte i rigori per contratto, è il proprietario del PSG". E Neymar mette likeTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Titone
domenica 14 agosto 2022, 12:57Calcio estero
di Niccolò Pasta

La vittoria di ieri del PSG contro il Montpellier rischia di creare un nuovo caso nello spogliatoio dei parigini. Kylian Mbappè, infatti, è stato designato come rigorista dei francesi e ieri si è fatto ipnotizzare dagli undici metri dal portiere del Montpellier, dopo un rigore guadagnato. Pochi minuti più tardi il PSG ha ottenuto un nuovo penalty, questa volta realizzato da Neymar, che ha deciso di calciare dopo l'errore del compagno. Fin qui tutto nella norma, ma nel post gara Neymar non è sembrato digerire la decisione presa da Galtier.

Sui social, infatti, è comparso un like dell'attaccante brasiliano ad un pesante commento di un tifoso dei parigini, che accusa Mbappé di "battere i rigori per contratto" e di "essere diventato il proprietario del PSG dopo il rinnovo". Un cuoricino che in Francia ha fatto molto rumore, riportato dai maggiori media transalpini.