Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Neymar pensa al futuro: "Mi piacerebbe giocare nel Flamengo, è la mia seconda squadra"

Neymar pensa al futuro: "Mi piacerebbe giocare nel Flamengo, è la mia seconda squadra"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 14 giugno 2024, 11:12Calcio estero
di Michele Pavese

A 32 anni e nonostante i tanti infortuni, Neymar ha ancora tanti progetti per il futuro. L'attaccante brasiliano è ai box dallo scorso ottobre e ha approfittato delle vacanze in Brasile per assistere all'incontro tra Flamengo e Gremio, valido per il campionato di Serie A e vinto 2-1 dalla squadra di casa. È stato invitato da Gabriel Barbosa detto "Gabigol", attaccante del Flamengo che gli ha anche regalato una maglia che Neymar ha indossato in tribuna.

In un'intervista ai canali ufficiali del club di Rio, l'attaccante dell'Al-Hilal ha confidato il suo desiderio di vestire un giorno la maglia rossonera: "L'ho sempre detto. Ovviamente il Flamengo è la mia seconda squadra preferita, perché la prima è il Santos. Con tutto il rispetto per la squadra che mi ha cresciuto e di cui sono tifoso fin da quando ero piccolo, ho un grande affetto anche per il Flamengo e ovviamente sarebbe un grandissimo piacere se un giorno potessi giocare qui. Non so se succederà, solo Dio lo sa: ho ancora un contratto con l'Al-Hilal e nessuno conosce il futuro".

L'ex attaccante del PSG e del Barcellona è legato all'Al-Hilal da un contratto fino al 2025, con opzione facoltativa di estensione fino al 2026. Ha giocato solo cinque partite con la sua squadra prima di rompersi il legamento crociato anteriore e il menisco del ginocchio sinistro durante la partita tra Brasile e Uruguay disputata il 17 ottobre 2023.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile