Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Oggi giocherebbero così - Liverpool, cambia l'attacco: ciao Darwin, bye bye Mane

Oggi giocherebbero così - Liverpool, cambia l'attacco: ciao Darwin, bye bye Mane
venerdì 1 luglio 2022, 18:27Calcio estero
di Gaetano Mocciaro

Il Liverpool di Jurgen Klopp ha perso uno dei giocatori più importanti del ciclo vincente dei reds. Una partenza, quella di Sadio Mané, resa meno dolorosa dall'ottimo impatto di Luis Diaz, che ha avuto sei mesi a disposizione per dimostrare di poter stare nell'undici titolare. La lacuna maggiore era quella relativa al centravanti, visto che le ultime due stagioni di Roberto Firmino sono state più difficoltose. Darwin Nunez è la soluzione, il nuovo gioiello uruguayano che al Benfica ha chiuso l'ultimo torneo con 26 reti in 28 partite. 75 milioni di euro spesi per sbaragliare la concorrenza. Hanno salutato invece Origi e Minamino. Potrebbe non essere finita qui per quel che riguarda il mercato in entrata: Jude Bellingham è l'obiettivo, 120 milioni di euro il prezzo fissato dal Borussia Dortmund.

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Thiago, Fabinho, Henderson; Salah, NUNEZ, Luis Diaz. All. Jurgen Klopp.